Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

ALL'INTER IL TROFEO TIM

Il triangolare di ieri sera tra le tre squadre più titolate d'Italia ci ha avvicinati all'agonismo della Serie A che avrà inizio alla fine della prossima settimana. Alla fine ha vinto l'Inter, anche se la squadra che ha mostrato i segni più evidenti di miglioramento è probabilmente la Juventus di Antonio Conte. Il primo match tra Inter e Juventus è finito in parità, 1-1. All'ottavo minuto Vucinic, servito magistralmente da Pirlo, ha battuto Castellazzi. Dopo altrettanti minuti, servito dal calcio d'angolo, il giovan e Ranocchia ha riportato il risultato in pari. Ai rigori sono passati i nerazzurri, dopo i calci battuti ad oltranza per effetto di un pareggio sui primi cinque tiri. Il secondo match ha visto opporsi Milan e Juventus. Senza Pato, Robinho, Thiago Silva, Yepes, Abbiati, Mexes, Seedorf, El Shaarawy, Ibrahimovic e Inzaghi i rossoneri ritrovano un Cassano che allo Stadio San Nicola della sua Bari si esalta sempre.

ALL'INTER IL TROFEO TIM

Al dodicesimo Fantantonio va in rete con una bella azione ed esulta come non aveva fatto nell'amichevole in Svezia contro il Malmoe. A riportare il risultato sul pari al ventunesimo ci pensa uno splendido Vidal, neo-acquisto dei bianconeri che ha mostrato di possedere ottimi numeri, soprattutto in fase offensiva. A tempo scaduto. e per la precisione al quarantasettesimo, Matri chiude il match regalando la vittoria ai bianconeri. La terza gara da 45 minuti se l'aggiudica poi l'Inter, battendo il Milan per uno a zero con rete di un ritrovato Milito al ventottesimo. 

Sebbene il torneo non abbia visto le squadre al completo e non sia dunque idoneo a valutare il potenziale dei tre cllub partecipanti, l'unico dato certo è che la Juventus è in crescita. Il Milan condizionato dalle assenze e pieno di giocatori della primavera ha una sola conferma: l'utilità di Cassano al suo reparto offensivo. L'Inter è la quadra in più evidenti difficoltà, anche se la partenza di Eto'o ormai imminente sembra aver risvegliato il talento di Milito. Fondamentale sarà trattenere però Sneijder.

Tabellini di gara

 

JUVENTUS-INTER 1-1 (6-7 d.c.r.)

JUVENTUS (4-4-2): Storari; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, De Ceglie; Pasquato, Pirlo, Marchisio, Krasic; Vucinic, Del Piero. All.: Conte

INTER (3-4-1-2): Castellazzi; Ranocchia, Samuel, Chivu (Dal 10’ J. Zanetti); Jonathan, Thiago Motta, Stankovic, Obi; Pandev, Pazzini, Sneijder . All.: Gasperini

Marcatori: 8’ Vucinic (J), 16’ Ranocchia (I)

Ammoniti: 40’ Del Piero (J), 40’ T. Motta (I), 42’ Samuel (I)

 

MILAN-JUVENTUS 1-2

MILAN (4-3-1-2): Roma; Antonini, Rodrigo Ely, Nesta, Taiwo; Gattuso, Van Bommel, De Sciglio; Boateng; Comi (Dal 32’ Ganz), Cassano . All.: Allegri

JUVENTUS (4-2-3-1): Storari; Motta, Barzagli, Bonucci (Dal 30 ‘ Sorensen), Ziegler; Pazienza, Pirlo (Dal 22’ Pirlo); Krasic (Dal 11’ Ruggiero)(Dal 32’ Vucinic), Vidal, Pasquato (Dal 26’ Spinazzola); Matri. All.: Conte

Marcatori: 12’ Cassano (M), 21’ Vidal (J), 47’ Matri (J)

 

MILAN-INTER 0-1

MILAN (4-3-3): Amelia, Abate, Oddo, Bonera, Zambrotta; Van Bommel (Dal 19’ Flamini), Ambrosini, Fossati (Dal 33’ Samprisi); Emanuelson; K. P. Boateng, Cassano (Dal 25’ Ganz). All.: Allegri

INTER (3-4-3): Castellazzi; Lucio, Ranocchia, Zanetti; Jonathan, Thiago Motta (Dal 30’ Sneijder), Cambiasso, Faraoni; Alvarez, Milito, Castaignos. All.: Gasperini

Marcatori: 28’ Milito (I)

Ammoniti: 22’ Bonera (M), 38’ Ranocchia (I)

Pubblicato il 19 Agosto 2011 da Andrea Esposito

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito