Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

Allegri - Milan: Fiducia incondizionata…fino a quando?

MILANO, 18 OTTOBRE – L’avvio di stagione del Milan ha lasciato alquanto a desiderare dirigenza e tifosi, e crediamo che neanche i giocatori e lo staff tecnico siano contenti. Tutto ciò ha fatto sì che si facessero diversi nomi per sostituire il tecnico Allegri. Ogni partita rappresenta l’ultima spiaggia.

Allegri - Milan: Fiducia incondizionata…fino a quando?

 

Non è dello stesso parere l’Amministratore Delegato rossonero, Adriano Galliani, che sul match di sabato sera contro la Lazio dice:"La partita di sabato contro la Lazio non sarà in ogni caso l'ultima fermata per Allegri, qualunque cosa succeda a Roma. Mi aspetto comunque molto dal match, perché è una partita molto, molto importante". Dunque fiducia illimitata da parte del club di via Turati nei confronti di Massimiliano Allegri. L’Ad rossonero è fiducioso anche sul prosieguo del campionato: "Il Milan è destinato ad essere più veloce nelle prossime partite e la squadra complessivamente crescerà". Elogia poi uno dei nuovi acquisti di questa campagna di calciomercato, Riccardo Montolivo"Aveva già fatto un bel gol nel derby e ha fatto bene anche in Nazionale". Sui possibili rinforzi, e sugli infortunati dice: "Purtroppo per Roma perdiamo Abbiati, oltre a Robinho, ma recuperiamo Pato".

Sta di fatto che Adriano Galliani ha chiesto ad Allegri una scossa per andare avanti. Le due settimane di stop dal campionato hanno permesso ai giocatori di ricaricare le batterie, anche se qualcuno è andato con le nazionali. Serve dunque quel salto di qualità necessario per iniziare a fare punti. Allegri sembra aver trovato l’assetto giusto dal metà campo in avanti, i problemi rimangono nella zona difensiva, dove il tecnico livornese ha schierato sempre un pacchetto difensivo senza mai trovare la quadratura del cerchio.

Certo è che la qualità, prerogativa fondamentale del Milan negli scorsi anni, quest’anno è sotto il livello di guardia. Anche la squadra presenta delle lacune in alcune zone del campo, ma quest’anno quasi tutti i club importanti in A (Juve esclusa), hanno questi problemi, quindi il tecnico rossonero dovrà fare di necessità virtù.

Nell’incontro tra Galliani ed Allegri si è parlato anche della posizione in campo di Montolivo: in Nazionale viene schierato qualche metro più avanti dove è più efficace, mentre Allegri lo vede play davanti la difesa, un po’ alla Pirlo, dove forse rende meno. Il tecnico rossonero è restio ai cambi tattici e potrebbe continuare a schierarlo nella posizione di sempre, a suo rischio e pericolo.

Sta di fatto che ora il Milan affronta due sfide importanti da non sbagliare: Lazio in campionato e Malaga in Champions. In queste due gare ha diversi problemi da risolvere. E’ vero che Galliani gli ha dato fiducia, ma in caso di brutte prestazioni o brutte sconfitte…non si può mai sapere cosa succede.

Pubblicato il 18 Ottobre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito