Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN, TUTTO RIMANDATO AL “VICENTE CALDERON”.

Seedorf ed i giocatori sono convinti del passaggio del turno.

MILAN, TUTTO RIMANDATO AL “VICENTE CALDERON”.

Sconfitta immeritata quella del Milan, ieri contro l’Atletico Madrid in Champions League. Gli spagnoli sono riusciti a colpire il Diavolo rossonero solo nei minuti finali con un gol di Diego Costa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, a causa di un errore difensivo. Il Milan, da par suo, dovrà rimediare, e centrare la qualificazione al Vicente Calderon: certamente non una cosa semplice per Seedorf ed i suoi giocatori.

Proprio il tecnico rossonero, al termine della gara, si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi, soprattutto nel primo tempo, quando la squadra è riuscita a tenere i ritmi alti, salvo poi pagarlo con gli interessi nella ripresa. Seedorf ha dato come parola d’ordine per il ritorno “crederci”, segno che secondo lui l’impresa è davvero possibile. Più in generale, l’olandese è soddisfatto della squadra anche in campionato, solo che qui faticano ad arrivare i buoni risultati, i quali darebbero davvero morale.

Ottimista come il tecnico del Milan, lo sono anche i giocatori, i quali sposano in pieno il pensiero del loro condottiero. Urby Emanuelson, ai microfoni di Milan Channel, ha affermato che la squadra ha giocato molto bene nel primo tempo, l’unica cosa che è mancata è stato il gol. Resta la convinzione, anche nel laterale rossonero, nonostante il risultato non certamente proibitivo, di poter passare il turno, cosa che la squadra vuole fortemente.

Il Milan però, esce battuto non solo dal risultato, ma anche sul piano degli infortuni, infatti Mario Balotelli ieri ha lasciato lo Stadio di San Siro con una vistosa fasciatura alla spalla, e solo gli esami strumentali chiariranno se ci saranno lesioni o meno. Per quanto riguarda invece Mattia de Sciglio, il quale aveva abbandonato il campo nel primo tempo sostituito da Abate, avrebbe riportato una contusione o una distorsione alla caviglia: anche in questo caso, si valuteranno le condizioni del giocatore nelle prossime ore.

Pubblicato il 20 Febbraio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito