Serie A 2015 - 2016 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO INTER: NAINGGOLAN RESTA L’OBIETTIVO PRINCIPALE.

Inter spettacolare per Mazzarri. Thohir: gli acquisti li decidiamo insieme.

CALCIOMERCATO INTER: NAINGGOLAN RESTA L’OBIETTIVO PRINCIPALE.

Il rammarico per la mancata vittoria contro il Bologna, è ancora vivo in Walter Mazzarri, tecnico dell’Inter che ieri, dalla frequenze di Rai Sport, ha detto la sua su diversi argomenti. Innanzitutto, ha tenuto a precisare che la squadra nerazzurra mette in campo il gioco più spettacolare ed allo stesso tempo rinvia al mittente le accuse di allenatore difensivista, facendo notare che l’Inter contro i felsinei ha giocato per 65 minuti nella metà campo avversaria. Mazzarri dice la sua anche sui progetti di Erick Thohir, nuovo proprietario e presidente nerazzurro, affermando che gli obiettivi sono rapportati agli investimenti effettuati, ed il tycoon indonesiano fa bene ad essere ambizioso. Il tecnico livornese non dice nulla sul mercato, dicendo che quello non è suo compito, e smentisce anche di sentire la mancanza della Champions League e la rivalità contro il Napoli, affermando che dopo anni di partite ogni 3 – 4 giorni, finalmente può allenare la squadra per tutta la settimana. Sul Napoli e sul suo addio, dice invece che l’aveva già preventivato ed avrebbe voluto prendersi un po’ di riposo dopo 4 anni intensi. Infine, sul campionato dice di veder ancora favorita la Juventus, con il Napoli a dare battaglia. Per quanto riguarda la Roma, Mazzarri dice che ha un allenatore che stima molto, ma bisogna vedere se riuscirà a tenere il passo di questo avvio di stagione.

Dalla lontana Indonesia, ha parlato anche il numero uno nerazzurro, Thohir, e lo ha fatto all’emittente nazionale del suo paese, TvOne, dicendo di essere soddisfatto del lavoro di Mazzarri e del suo staff, di essersi divertito nel vedere la partita contro il Bologna, ponendo l’accento sul fatto che la squadra non è stata fortunata. Non può mancare un accenno sul mercato: il sogno, non troppo proibito e non troppo nascosto dell’indonesiano, è quello di vedere Radja Naiggollan in maglia nerazzurra, ma anche affermato che su questo dovrà parlare con il management dell’Inter. Per quanto riguarda la rosa attuale, Thohir ha detto che i nerazzurri hanno degli elementi esperti come Ranocchia, Cambiasso, Palacio, Handanovic e Nagatomo di cui l’Inter avrà bisogno anche in futuro. Il magnate delle telecomunicazioni, proprio da un convegno, ha parlato anche di Capitan Zanetti, il quale aveva sperato che il numero uno nerazzurro andasse a vivere a Milano, ma Thohir ha spiegato che giornalmente ha riunioni via Skype o altre piattofrome con il management nerazzurro. Sempre su Zanetti, ha affermato che è stato il primo giocatore che ha incontrato al suo arrivo a Milano ed anche quello da cui i giovani dovrebbero prendere esempio per profesisonalità e serietà. L’indonesiano ha concluso dicendo che l’Inter avrà il suo stadio e soprattutto che ogni anno ci sarà una tourneè in Asia o in America.

Non si è fatto attendere il pensiero proprio di Javier Zanetti, il quale ha affermato che l’Inter già con il Bologna ha fatto qualcosa in più, anche se la gara è stata sfortuanata. Su Moratti e Thohir ha detto che il primo resterà l’anima della squadra, mentre il magnate indonesiano ha dimostrato di avere idee chiare e di voler mantere l’Inter ad alti livelli.

Per quanto riguarda il mercato, sicuramente l’Inter si muoverà a gennaio: i problemi riguardano soprattutto le corsie laterali e l’attacco, dove manca un attaccante che possa far rifiatare Rodrigo Palacio. Per quanto riguarda l’esterno, torna in auge il nome di Alessio Cerci del Torino. Cairo gli ha proposto il rinnovo per il suo contratto in scadenza nel 2015, ma l’ex Roma e Fiorentina vorrebbe mettersi in gioco in una grande squadra. Lo seguono Milan e diversi club inglesi tra cui l’Arsenal: l’Inter è solo un’altra pretendente. Per quanto riguarda Naingollan, obiettivo di mercato proprio di Thohir come già detto, sembra che Cellino l’abbia promesso alla Juve. Sulla questione è intervenuto anche il Ds dei sardi, Nicola Salerno, affermando che per il momento l’Inter non ha fatto nessuna offerta ufficiale.

Pubblicato il 26 Novembre 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito