Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO FIORENTINA: PRADE’ FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE.

Viviano resta alla Viola. Quagliarella mai chiesto ai bianconeri.

CALCIOMERCATO FIORENTINA: PRADE’ FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE.

Nel mercato di gennaio il Direttore Sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, ha avuto il suo da fare per rinforzare la squadra, anche se, tolto quest’ultimo periodo, la squadra ha avuto sempre un rendimento ottimale.

Intervistato nella sede del calciomercato, il Ds Viola parla delle operazioni fatte. Innanzitutto, la Fiorentina ha preso dal Venezia il terzino sinistro Zanon, del quale il direttore dice che è un giovane e si aspetta la sua crescita, visto che i terzini sinistri sono merce rara nel calcio italiano. Un accenno anche al mercato di quest’estate, parlando di Borja Valero, arrivato dal Villareal: Pradè lo ritiene un giocatore fortissimo, ma che non è stato preso in considerazione dagli altri club perché in Italia non c’è una tradizione di giocatori spagnoli, quindi gli addetti di mercato erano un po’ scettici.

Il direttore sportivo Viola, arrivato anch’egli quest’estate, è convinto nel mix di giovani ed esperti di cui è composta la squadra, perché i giovani possono portare freschezza al momento e nel lungo periodo pagano un po’ di inesperienza, mentre gli esperti sono quelli che hanno i mezzi per cambiare la gara in corso.

Per quanto riguarda Viviano, il ds Viola dice che il portiere è partito alla grande, salvo poi accusare un la pressione della città e della tifoseria, ma si riprenderà ed aiuterà la squadra a raggiungere grandi traguardi. Pradè si dice entusiasta di lavorare con la Famiglia Della Valle, perché è una proprietà sempre presente ma che lo lascia lavorare in tranquillità sull’ingaggio di Montella, invece, dice di averlo contattato dopo che il tecnico non aveva trovato l’accordo con la Roma e cosi l’ha chiesto al Catania.

Chiusura su alcune situazioni di mercato del quale si è parlato: quello di Fabio Quagliarella. Pradè afferma che dopo l’episodio di Berbatov, la società non ha avuto più a che fare con la Juventus, ma si dice convito che prima poi, per tanti motivi, ci si dovrà parlare. Con Jovetic non c’è nessun problema, mentre per quanto riguarda appunto Quagliarella, dice di non averlo mai chiesto ai bianconeri.

Neto, conteso tra Napoli e Bologna, preferirebbe andare ai felsinei, magari nella speranza di poter giocare, mentre con i partenopei sarebbe un po’ chiuso da Morgan De Sanctis, numero uno azzurro indiscusso.

Pubblicato il 30 Gennaio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito