Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO INTER: ICARDI IN COMPARTECIPAZIONE

Moratti non lascia il timone e rilancia: comprerà un Top Player

CALCIOMERCATO INTER: ICARDI IN COMPARTECIPAZIONE

Fase di stallo nella trattativa tra Moratti e Thohir per la cessione dell’Inter. A confermarlo è anche il consluente dell’indonesiano, Anthony Macri, il quale ha detto che il magnate delle telecomunicaizoni è pronto a chiudere l’affare ma non ha fretta ed è disposto ad aspettare, che siano giorni o mesi. Macri ha precisato che Thohir sta cercando la formula giusta per convincere Moratti a cedere, annunciando che porterà un gruppo di imprenditori indonesiani pronti ad investire nel club nerazzurro, ma speificando che l’Inter sarà comunque dei tifosi.

Dal canto suo, Massimo Moratti è difficile da convincere. Il suo è più che altro una questione di cuore: non riesce ad immginare l’Inter senza di lui. Lo stesso numero uno nerazzurro, a margine dell’evento Pirelli, ha affermato che conosce Thohir come una persona per bene che proviene da una famiglia importante, aggiungendo che tutti aspettano questa cessione come un ko, ed invece cosi non è. C’è spazio anche per palrare di mercato: Moratti afferma che Isla e Naiggolan possono arrivare, ed insieme a loro un eventuale Top Player. Su Ranocchia, dice che Mazzarri deve valutare bene tutti i giocatori e poi si deciderà il futro dell’azzurro. Per quanto riguarda lo Scudetto, secondo Moratti è un traguardo raggiungibile, anche se la Juventus ha obiettivamente qualcsoa in piàù. Infine, su Mazzarri dice che ha avutro un buon impatto sul gruppo, proprio in virtù della sua caratteristica di forza, motivo per cui l’ha scelto alla ghuida dell’Inter.

Per quanto riguarda i movimenti di mercato dei nerazzurri, possiamo dire che per Matias Silvestre è possibile un ritorno in patria, visto che su di lui c’è l’interesse del Boca Juniors. L’argentino ha puntato i piedi per evitare il trasferimento al Parma: in cuor suo aspetta un’offerta del Genoa, destinazione gradita, e forse anche del Milan.

Capitolo Ranocchia: il Napoli ha offerto 10 milioni di euro per il centrale nerazzurro, ma l’Inter ritiene l’offerta tropo bassa, chiedendo di inserire nella trattativa quel Juan Camilo Zuniga tanto richesto dal tecnico Mazzarri. Ranocchia è appetito anche da Roma e Milan: con i giallorossi è stato offerto uno scmabio con Osvaldo, mentre ai rossoneri si chiede 18 milioni di euro. Offerte per il centrale azzurro arrivano anche dall’estero: lo Zenit San Pietroburgo ed il Tottenham, ma anche Arsenal e Manchester United.

Per Dragovic la situazione sembra chiara: esce un difensore e ne entra un altro, quindi l’austriaco dovrà attendere ancora qualche giorno prima di indossare la casacca nerazurra. Sul difensore del Basilea c’è anche l’interesse del Borussia Dortmund, e sappiamo quanto può essere pericoloso l’inseirmento di un club estero per una squadra italiana in una trattativa. Per quanto rgiarda Wellington, si era parlato nei giorni scorsi di una certa pressione del Galatasary per chiudere l’acquisto del centrocampista, ma lo stesso giocatore sta ponendo dei freni alla trattativa proprio perché ha un accordo totale con l’Inter.

Sfumata invece lil possibile ingaggio di Van der Wiel: il suo ingaggio è troppo alto. Allo stersso tempo si torna a parlare di Janmaat dell Feyenoord e Gino Peruzzi del Velez: il primo è l’alternativa ad Isla, il secondo non è troppo sicuro di trasferisi al Sunderland, quindi l’Inter ha ancora speranze di prenderlo. Direnzione Inghilterra anche per Kuzmanovic: su di lui c’è l’interesse del West Ham.

Infine, definito il passggio di Mauro Icardi all’Inter: il giocatore è stato prelevato con la formula della compartecipazione dalla Sampdoria, versando nella casse blucerchiate 5 milioni di euro. Al giocatore andranno 900mila euro all’anno.

Pubblicato il 10 Luglio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito