Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO INTER: ISLA E’ DAVVERO AD UN PASSO.

Tante idee in uscita. In entrata si pensa sempre a Nocerino. Stankovic si ritira.

CALCIOMERCATO INTER: ISLA E’ DAVVERO AD UN PASSO.

Il mercato dell’Inter ruota attorno ai nomi di Mauricio Isla e Radja Naiggolan. L’esterno destro ed il centrocampista centrale sono obiettivi dichiarati ormai da tempo dei nerazzurri, e sembra davvero che manchi poco per chiudere entrambi le trattative. Faccio dunque il punto della situazione sul mercato interista.

Capitolo Isla: ieri, a margine della conferenza stampa di presentazione di Icardi e Belfodil (di cui poi ve ne daremo conto, ndr), il Direttore Sportivo, Piero Ausilio, ha affermato che già nella serata di ieri sarebbe potuto arrivare l’annuncio, ma cosi non è stato. Sembra però che Branca e Marotta abbiano chiuso l’accordo sulla base di 7 milioni di euro più 500mila euro di bonus: ora bisogna mettere tutto per iscritto ed aapettare l’ok da parte dell’Udinese. Il Ds Ausilio ha poi smentito l’idea Marrone con un sibillino "Non ci interessa".

Per quanto riguarda Naiggolan, al momento la trattativa è in fase di stallo: l’Inter ed il Cagliari aspettano le decisioni di Moratti circa la questione societaria, per capire quanti soldi hanno a disposzione i nerazzurri. Intanto però, Branca ed Ausilio lavorano ad altre operazioni come quella per Nocerino del Milan, oppure la possibile cessione di Kuzmanovic per cui c’è un’offerta da 7,5 milioni di euro da parte del West Ham, utile anche come contropartita proprio per il centrocampista ex Palermo che piace tanto a Mazzarri. Non rientra nei piani del tecnico di San Vincenzo, Ezequiel Schelotto: su di lui l’ultima idea è il Chievo Verona, ma c’è un problema di ingaggio. Anche Matias Silvestre non è gradito al neo tecnico nerazzurro: per lui c’è l’interesse di Boca Juniors e Genoa, con cui c’è già stato un incontro tra l’Inter ed il Grifone per la cessione. In attacco, invece, prende corpo l’idea Osvaldo, anche se la Roma non vuole cedere il giocatore ad un altro club italiano preferendo la pista estera. La richiesta della Roma però, 20 milioni, non sembra alla portata dell’Inter, salvo inserimenti di eventuali contropartite tecniche. Il giovane Samuele Longo, reduce dall’esperienza in Spagna all’Espanyol, potrebbe ora finire all’Hellas Verona: gli scaligeri hanno superato il Livorno. Sull’attaccante c’è l’interesse anche di Cagliari e Parma. Tutto fatto, invece, per la cessione in prestito di Vid Belec e Daniel Bessa in Portogallo: i due andranno a giocare nella squadra del Presidnete Igor Campedelli, lo Sporting Clube Olhanense.

Ecco invece, le prime impressioni di alcuni nuovi giocatori, come quella di Marco Andreolli, il quale ha affermato che il ritorno in nerazzurro è come vincere la Champions. Sul nuovo tecnico, il giovane difensore interista ha detto che fa lavorare duro e si curano tutti i dettagli.

Come detto sopra, ieri è stato il giorno della presentazione di Icardi e Belfodil: l’argentino ha affermato che l’Inter è il posto giusto per migliorare a livello personale e per fare il salto di qualità. Il numero 9 nerazzurro ha anche ammesso che il Napoli, a gennaio, è stato molto vicino a prenderlo. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il franco – algerino Belfodil, il quale afferma di essere stato colpito dall’organizzazione. Il numero 7 nerazurro ha detto che l’unica cosa che gli interessa è fare bene con questa maglia. Entrambi i giocaotri, sul ruolo che preferiscono, hanno risposto che possono fare sia la prima che la seconda punta: massima disponibilità per Mazzarri, che non potrà che essere contento.

Infine, parliamo di Dejan Stankovic: il “Drago” era dato vicno alla Fiorentina oppure ad un ritorno in patria alla Stella Rossa, invece l’ex numero 5 nerazzurro ha deciso di ritirarsi. Ora si sta allenando in patria per mantenrsi in forma in vista delle due partite di addio: quella con la Nazionale, che gli regalerà il record di presenze, ed allo Stadio Maracanà di Belgrado da organizzare molto probabilmente con l’Inter.

Pubblicato il 17 Luglio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito