Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO INTER: THOHIR VICINO ALL’ACQUISIZIONE DELLE QUOTE.

Guarin vuole restare. Per Cambiasso nessun problema per il rinnovo.

CALCIOMERCATO INTER: THOHIR VICINO ALL’ACQUISIZIONE DELLE QUOTE.

Continua la trattativa per la cessione del club tra Massimo Moratti ed il tycoon indonesiano Erick Thohir: nei giorni scorsi si pensava che il magnate delle telecomunicaizoni fosse in Italia, invece era solo il fratello Garibaldi, banchiere ed imprenditore del carbone, giunto a Milano per prendere alcuni incartamenti. La quota che dovrebbe rilevare Thohir si aggira tra il 55 ed il 75%, ed il tutto dovrebbe concretizzarsi tra il 26 ed il 31 agosto. I lavori dovrebbero riprendere da lunedi 19, quando i rispettivi studi notarili riprenderanno i contatti per mettere a punto gli ultimi dettagli. Con la chiusura del mercato fissata al 2 settembre, possibile anche che Thohir riesca a fare un regalo nel qual caso dovesse risucire a chiudere la trattativa per il passaggio delle quote: il nome più gettaanato è sicuramente Radja Naiggolan.

Intanto, ai micorfoni di SKy Sport hanno parlato Esteban Cambiasso e Fredy Guarin. L’argentino, una delle due bandiere nerazzurre insieme al capitano Zanetti, ha affermato che nonostante le sconfitte, su cui non bisogna soffermarsi, si è vista la mano di Mazzarri, anche se non tutti l’hanno vista. Sulla solita polemica che prima si lavorava poco e male, El Chucu ha detto che sono cambiati gli allenatori cosi come sono cambiati i modi di lavorare, aggiungendo che non bisogna mai parlar male di un allenatore che non c’è più. Per quanto riguarda i rinforzi, Cambiasso nno ha voluto dare una risposta, affermando che questi sono discorsi societari. Tra le altre cose, il discorso finisce su un possbile ritorno di Samuel Eto’o, e Cambiasso dice che nel calcio può succedere di tutto. Per quuanto riguarda la trattativa per il passggio delle quote societarie, Cambiasso dice che al momento il passaggio è solo presunto e fino a che non ci sono le firme nulla è certo. Infine, sul rinnovo contrattuale, l’argentino ha detto che non ha ancora firmato ma che non ci saranno problemi in questo senso.

A differenza di quello che si potesse pensare, il colombiano Guarin non ha nessuna intezione di lasciare i colori nerazzurri: lui stesso ha affermato di voler restare all’Inter. Sulla prossima stagione, Guarin ha detto che l’Inter vuole prendersi una rinvincita ed i tifosi devono avere fiducia in loro. Sul nuovo tecnico, Walter Mazzarri, dice che lo ha colpito per l’insistenza con cui parla ad ogni giocatore, ed ognuno di loro deve avere fiducia in quello che fa il tecnico.

Capitolo mercato: il colpo a sopresa potrebbe essere Lassana Diarra dell’Anzhi, in uscita dal club russo. I nerazzurri potrebbero prelevarlo in prestito, ma il problema è l’ingaggio, visto che Diarra percepisce 4,5 milioni di euro a stagione. Cambiano invece le carte in tavola per Taider dal Bologna: i felsinei avrebbero voluto inseire nella trattativa Duncan, ma il ghanese sta per andare a Livorno, cosi il Bologna ha alzato la parte cash da 5 a 7 più la metà di Krihn. L’Inter, per abbassare la parte economica, sta tentando di inserire Laxalt oppure Mbaye. Longo vuole assolutamente andare all’Hellas Verona, consdierando un discorso chiuso la pista Livorno. Infine, per quanto riguarda Isla, la trattativa dovrebbe riaprirsi, anche perché Walter Mazzarri vuole solo il cileno per quel ruolo. I nerazzurri, per arrivare ad Isla, stanno pensando di proprorre un prestito con diritto di riscatto ai bianconeri. Probabile che la trattativa si sbolcchi non appena la Juve riesca ad arrivare a Zuniga o Kolarov.

Pubblicato il 17 Agosto 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito