Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO MILAN: L’AFFARE LJAJIC SI COMPLICA.

Panerai accusa Galliani di aver violato le regole.

CALCIOMERCATO MILAN: L’AFFARE LJAJIC SI COMPLICA.

La trattative per Adem Ljajic ha scatenato un polverone non indifferente, con tanto di accuse e risposte tra i due club. Ricostruiamo, dunque, l’intera vicenda.

Il Milan ha formulato un’offerta ufficiale alla Fiorentina di 8 milioni per ottenere il serbo, ma questa è stata rispedita al mittente definendola come irricevibile ed inopportuna. A tutto questo va aggiunta anche la dichiarazione del vicepresidente della Viola, Panerai, il quale ha affermato che che Galliani sta violando il regolamento. In mezzo a tutto ciò, spiccano due persone importanti: Fali Ramadani e Mladen Furtula. Il primo è l’agente del gicoatore, il secondo è l’uomo di fiducia della Famiglia Ljajic con il quale il Milan ha trattato, forse sbagliando, il gicoatore. Questo ha fatto andare su tutte le furie Fali Ramadani, il quale ha ribadito, con toni decisi che, fino a prova contraria, lui è ancora l’agente del serbo.

Ciò che però ha fatto scattare la polemica sono state le dichiarazioni di Panerai. Il suo Tweet parla chiaro, affermando che Galliani ha violato più volte il regolamento, cercando poi di rientrare facendo inviare dall’Avvocato Cantamessa l’offerta di cui vi avevamo parlato prima. La violazione di regolamento consiste nell’aver parlato con agenti di calciatori e calciatori sotto contratto, come lo è Ljajic. Panerai afferma che Galliani stia lavorando a fari spenti con l’intermediazione di Furtula, mentre l’agente Ramadani sta lavorando al rinovo con il vice presidente esecutivo Cognini. Panerai conclude sperando in un deferimento di Adriano Galliani. A tentare di ricucire lo strappo ci pensa Andrea Della Valle, parlando di opinioni perosnali di Panerai e, successivamente, arriva anche il comunicato del club dove ribadisce l’inoppurtunità dell’offerta.

Dagli USA, dove il Milan sta affrontando la sua tournèe, Adriano Galliani commenta le dichiarazioni appena riportate affermando che non è stata commessa alcuna scorrettezza, e che il Milan si è limitato a presentare un’offerta. Su una possibile chiusura dell’affare si mostra piuttosto negativo.

Difficile anche l’arrivo di Paletta dal Parma con il contemporaneo ritorno in gialloblu di Cristian Zaccardo: a confermarlo è stato il Responsabile del’Area Tecnica del Parma, Antonello Preiti, il quale ha detto che non c’è nessun spiraglio per chiudere una trattativa del genere.

Infine, due baby giocatori del Milan sono richiesti dall’estero: si tratta di Cristante e Petagna. Il primo interessa al Real Madrid, il secondo al Chelsea, ma l’Ad rossonero gli ha già blindati.

Pubblicato il 05 Agosto 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito