Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CAOS ROMA: TOTTI CONTRO ENRIQUE, DE ROSSI MINACCIA DI NON FIRMARE

Aria tesissima a Trigoria. Due tegole rischiano di piovere in testa al progetto della nuova Roma, che proprio per le enormi novità con cui si sta confrontando avrebbe al contrario bisogno di un clima sereno e rassicurante. Il primo conflitto, di cui parlano ormai tutti i giornali, è quello tra il capitano Totti, bandiera e simbolo della Roma ormai da anni, e il nuovo allenatore Luis Enrique, che a quanto sembra sarebbe spalleggiato da gran parte della nuova dirigenza giallorossa. I due non si sopportano e non fanno nulla per celare questo stato di cose. I tifosi ovviamente sono con Totti, e hanno avuto ragione del loro sentimento proprio in occasione della sostituzione del Pupone contro lo Slovan Bratislava, costata alla Roma l'eliminazione dall'Europa League. L'allenatore spagnolo ha carta bianca da parte di Thomas DiBenedetto, nuovo patron dei giallorossi, e l'appoggio di Sabatini (lieve) e di Baldini (che di Totti sembra non poterne più). Una guerra snervante che sta creando tensioni nello spogliatoio e sui media. Tanto che qualcuno ha rispolverato un video del Corriere dello Sport in cui Vito Scala, amico e sostenitore di Totti, anni fa gli rimprovera una certa pigrizia mentale, così come ha fatto Baldini di recente suscitando un mare di polemiche. Il video messo in circolazion e su Youtube sembra essere stato diffuso ad arte per dimostrare qualcosa ai fans di Totti.

CAOS ROMA: TOTTI CONTRO ENRIQUE, DE ROSSI MINACCIA DI NON FIRMARE

Mentre stenta a ricucirsi la frattura tra capitano e allenatore, si apre un altro fronte, tra la società e un altro simbolo della Roma, Daniele De Rossi. Secondo alcune fonti attendibili il club avrebbe proposto al centrocampista un quinquennale da 5 milioni e mezzo a stagione per il rinnovo del contratto che scade a giugno. Il giocatore ha a sorpresa rilanciato, affermando pubblicamente che non firmerà in bianco, e che rispetto all'offerat formulata dalla proprietà si deve ancora trattare. Ora, visto lingaggio elevato che è stato proposto al giocatore, non è ancora chiaro su cosa si debba concentgrare la trattativa. Forse De Rossi ha già qualche accordo con qualche club che pensa di prenderlo a giugno a parametro zero, riversando sul suo ingaggio quanto risparmiato con il cartellino. Una simile proposta gli potrebbe arrivare solo dall'estero, dato che club italiani che possono pagare più di 5,5 milioni l'anno al momento non ce ne sono. Inghilterra? Forse. Sicuramente una simile strategia non farebbe bene al rapporto, fino ad oggi idilliaco, tar de Rossi e la tifoseria giallorossa.

Pubblicato il 04 Settembre 2011 da Andrea Esposito

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito