Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CAPELLO CRTICO CON IL CALCIO ITALIANO.

Secondo il Ct della Russia la Juve vincerà lo Scudetto senza problemi.

CAPELLO CRTICO CON IL CALCIO ITALIANO.

Un Fabio Capello pro Juve quello ospite al programma “Undici” di Pierluigi Pardo. Il suo viaggio nel calcio italiano parte proprio dalla sua ultima squadra italiana: la Juve. Capello afferma che, a differenza degli altri anni in cui, oltre a Milan ed Inter c’erano anche la Lazio ed il Parma, quest’anno non c’è nessun rivale per i bianconeri. Don Fabio è critico anche con la difesa tre, ritenendo che cosi si è tornati indietro di 20 anni e che tale tipo di difesa in realtà è a 5. Sulla Roma, con il quale conquistò lo Scudetto nel 2001, dice che con quei giocatori dovrebbe essere molto più vicina alla vetta.

Fabio Capello analizza la gara di questa sera della Juve contro il Chelsea, dove i bianconeri si giocano un pezzo importante d’Europa. Secondo il CT della Russia, Conte deve giocare con intelligenza perché i trequartisti del Chelsea sono molti pericolosi. Capello continua con il dire che sarà una partita da impostare tatticamente i un certo modo, e Torres potrebbe rappresentare un pericolo se fosse in giornata di grazia, anche se, secondo Capello, ha perso lo spunto e la velocità che aveva quando era al Liverpool.

Parole al miele per Giovinco e Vucinic. Sul talento montenegrino Capello dice che un giocatore che fa la differenza, e lo ritiene il miglior attaccante che abbia la Juve in questo momento. Per quanto riguarda il fantasista italiano ritiene che sia molto interessante e che abbia bisogno di un po’ di tempo per emergere, perché ha grandi qualità e le caratteristiche fisiche di Zola. Sulla corsa scudetto Capello non ha dubbi: vincerà la Juve senza dubbio.

Non risparmia invece qualche critica al calcio italiano, affermando che ci sono tante cose che non vanno: dagli ultras agli arbitraggi che in Italia sono molto più fiscali, alle polemiche che allontanano i tifosi dal calcio, per finire con la solita questione degli stadi obsoleti.

Infine, dopo questa polemica scoppiata tra Juventus ed Inter, Capello ricorda gli scudetti revocati, quello del 2005 e del 2006, affermando che ha ancora le medaglie e di considerarli tali. Continua dicendo che quella era una Juve di gran lunga superiore alle altre e l’unico rammarico è stato quello di non aver fatto di più in Champions League.

Pubblicato il 20 Novembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito