Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CESENA, DOMENICA C’E’ L’INTER ALLE 18

Il Presidente Lugaresi alle prese con la “grana” Nagatomo

6 punti in 7 giornate di campionato sono un magro bottino per il Cesena di Pierpaolo Bisoli che contro l’Inter, tra le mura amiche, cerca il riscatto. Non sarà facile però per il Cavalluccio, in quanto i nerazzurri sono a secco di vittorie da un mese, tra Serie A ed Europa League, e quindi venderanno cara la pelle.

Il tecnico bianconero, che domani alle 13:30 terrà la consueta conferenza stampa di presentazione del match, in allenamento ha cercato di trovare una soluzione per contrastare il 3-5-2 di Mazzariana memoria: l’idea è quella di schierarsi in maniera speculare. Uno della coppia d’attacco, o degli esterni, sarebbe potuto essere Franco Brienza, ma l’ex Atalanta, nell’allentamento di ieri, ha riportato una contrattura ai flessori della coscia destra e resta in dubbio per la sfida contro i nerazzurri. Non se la passano bene nemmeno i difensori Massimo Volta e Stefano Lucchini: il primo ha volto un lavoro personalizzato, mentre il secondo si è anch’egli fermato per una contusione al polpaccio sinistro. Il tecnico del Cavalluccio dovrà fare a meno anche di Manuel Coppola squalificato e di Riccardo Cazzola, Andrea Tabanelli e Nico Pulzetti indisponibili. Bisoli, per sostituirli, ha pensato di schierare in allenamento Bjorgivin Magnusson e Luca Krajnic insieme all’esperto difensore Daniele Capelli. Il centrocampo dovrebbe essere composto da Giuseppe De Feudis al centro con le mezzale Luigi Giorgi che pare essere in vantaggio su Carlos Carbonero, ed Emmanuel Cascione, mentre sulle fasce il romeno Costantin Nica è in vantaggio su Gabriele Perico, e sull’out di sinistra Francesco Renzetti. La coppia d’attacco dovrebbe essere composta da Guido Marilungo e Alejandro Rodriguez.

Sul fronte mercato, invece, il portiere classe 1991 Alex Teodorani ha rescisso il proprio contratto con il Cesena per accasarsi in Serie D alla Vis Pesaro. Nel frattempo la dirigenza del Cesena si trova ad affrontare la situazione legata all’acquisito del giapponese Yuto Nagatomo nel 2010, ora in forza all’Inter. Il Cesena prelevò il latrale sinistro dal Tokyo con la formula del prestito a 300mila euro e un diritto di riscatto fissato a 1,6 milioni di euro. Nel frattempo, però, le buone prestazioni di Nagatomo in quella prima parte di stagione, attirarono gli occhi dei grandi club come l’Inter, il quale lo acquistò all’interno di un operazione che prevedeva 7 milioni cash più il prestito di Davide Santon e le comproprietà di Luca Garritano e Luca Caldirola. A questo punto, però, l’ex presidente del Cesena Igor Campedelli comunicò ai giapponesi che il Cesena poteva concludere nel triennio il pagamento cosi come faceva l’Inter nei suoi confronti. Il Tokyo, però, non pareva sentirci in questo senso, ma non creò particolari problemi. Successivamente il club giapponese ha agito per vie legali tra mite la FIFA. Di quanto accaduto ne era a conoscenza anche l’attuale presidente del Cesena Giorgio Lugaresi, allora socio di minoranza con il suo 30%, che ora si trova a sbrogliare una matassa piuttosto complicata.

Pubblicato il 26 Ottobre 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito