Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CHAMPIONS LEAGUE, JUVENTUS: PER CONTE SARA’ UNA GRANDE PARTITA.

Buffon concentrato sulla sfida di questa sera.

CHAMPIONS LEAGUE, JUVENTUS: PER CONTE SARA’ UNA GRANDE PARTITA.

Dopo la vittoria meritata sull’Inter, che Antonio Conte ha definito una partita con la “p” maiuscola, per la Juventus è tempo di pensare alla grande partita di Champions League, frutto di un grande lavoro: questa sera i bianconeri affronteranno infatti il Bayern Monaco, una delle squadre favorite per la vittoria finale mentre la Juventus è un outsider.

Il tecnico leccese, nella consueta conferenza stampa che precede la gara, è ben consapevole della forza dell’avversario ma di certo questo non basta per farlo partire già battuto, rimarcando come se la Juventus è arrivata a giocarsi una sfida cosi importante non è un caso ma è per merito. Conte dice che la Juventus giocherà il suo calcio anche perché sarà un modo per capire quanto è grande il gap da colmare con le altre regine d’Europa. Sugli avversari Conte dice che le due squadre si sono studiate a vicenda quindi si è cercato i rispettivi difetti per cercare di affrontare l’altro nel migliore dei modi: sarà sicuramente una partita molto combattuta. Aggiunge anche, il tecnico bianconero, che i 20 punti di vantaggio che i bavaresi hanno in campionato, dimostrano già la forza dell’avversario, contraccambiato e ringrazi and il tecnico Heynckes per le sue belle parole.

Sulla gara Antonio Conte non ha dubbi: al Bayern piace attaccare e fare gol, mentre la Juventus proverà a limitarne le qualità per poi aggredire i punti deboli dei tedeschi. Sulla formazione c’è il dubbio sull’impiego di Mirko Vucinic, già assente nella partita di sabato: il tecnico juventino ha detto che si è allenato solo una volta e non è escluso il modo con un'unica punta.

Insieme ad Antonio Conte c’era anche il numero e capitano della Juventus Gigi Buffon, il quale a chi gli dice che solo le italiane vincono con le tedesche ricorda il 4-1 subito in casa proprio dai bianconeri contro il Bayern Monaco qualche anno in quella che Buffon definisce una delle peggiori prestazioni europee da quando lui è a Torino. prosegue il capitano della Nazionale, affermando che non c’è nessun tipo di complesso da entrambe le parti perché le italiane, nazionale compresa, si è sempre tolta delle soddisfazioni contro la Germania, con partite sempre molto equilibrate e spesso risolte da episodi, cosi come quella di questa sera. Il portiere bianconero, dall’alto della sua esperienza, esalta i compagni di reparto Bonucci, Barzagli e Chiellini definendoli la difesa più forte da quando lui gioca nella Juventus. Li definisce tre ragazzi normali, spesso sottostimati.

Pubblicato il 02 Aprile 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito