Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CHAMPIONS LEAGUE, REAL – BORUSSIA: MOU CONTRO KLOPP.

Il portoghese è tranquillo, il tedesco è euforico.

CHAMPIONS LEAGUE, REAL – BORUSSIA: MOU CONTRO KLOPP.

Questa sera andrà in scena la seconda semifinale di Champions League, quella che vedrà opposti Real Madrid e Borussia Dortmund. Josè Mourinho ha dà sfatare il tabù del Real in Germania, che ha perso 17 partite su 24. I due club si sono già incontrati nella fase a gironi, e ad averla alla meglio è sempre stata la squadra del “Mago Klopp”, che ha messo alle corde il Real Madrid sotto tutti i punti di vista. All’andata, in terra tedesca, vinse il Borussia 2-1, grazie al loro pressing ed alla compattezza della squadra, cui il Real Madrid potè fare ben poco visto l’emergenza da cui era falcidiata. Al ritorno in casa iberica, il risultato fu di parità, grazie alla punizione all’89 calciata da Ozil: anche qui il Real rischiò moltissimo di perdere. Dunque Mourinho ha il suo ben da fare per questa doppia sfida con i tedeschi.

Uomini chiave di questa doppia sfida saranno sicuramente Cristiano Ronaldo e Robert Lewandowski, due dei giocatori di punta delle rispettive compagini. Il portoghese, in questo 2013, ha totalizzato 28 gol ed 8 assist in 25 partite giocate, mentre l’attaccante giallo nero è andato a segno in 14 occasioni su 19 gare disputate: davvero numeri da capogiro per questi due grandi campioni.

I due allenatori hanno parlato nelle rispettive conferenze stampa. Lo Special One ammette di preparare la gara senza ansia e senza pressioni, cosi come ha sempre fatto, aggiungendo anche che alcuni suoi giocatori non hanno ancora vinto la Champions League e quindi spera che accada quest’anno. Sugli avversari che il Dortmund è una squadra molto forte e che è una serio candidato alla vittoria finale. Parole di elogio Mourinho ce l’ha anche per il suo collega Klopp, che definisce un tecnico serio che pensa alla sua squadra. il tecnico portoghese si aspetta un Borussia offensivo, raccomandando i suoi di stare attenti in fase difensiva perché nelle due sfida del girone i tedeschi segnarono per disattenzioni del Real. Mou svela anche la formazione che scenderà in campo: Diego Lopez, Ramos, Varane, Pepe, Coentrao, Khedira, Xabi Alonso, Ronaldo, Higuain e Di Maria. Nulla da dire però sull’atteggiamento tattico che avrà la sua squadra in campo.

Jurgen Klopp è euforico ed ansioso, affermando che non vede l’ora di giocare e vincere, perché ora è il momento di farlo. Sulla cessione di uno dei giocatori più forti della sua rosa, Goetze, Klopp dice che lo sapeva già dal giorno successivo alla gara con il Malaga, anche se rimprovera chi ha fato uscire la notizia perché non era il momento, appellandosi ai tifosi e chiedendo loro il sostegno per andare in finale: klopp ha chiesto infatti ai suoi sostenitori di far vedere all’Europa che il Borussia è un club speciale. Il tecnico tedesco non dà molte indicazioni tattiche, limitandosi a dire che il Real può giocare di rimessa ma anche attaccare la squadra avversaria.

Pubblicato il 24 Aprile 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito