Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CLAMOROSO, BERLUSCONI VUOLE VENDERE IL MILAN

Dopo la sentenza di condanna per il Lodo Mondadori, che impone alla Fininvest di pagare alla Cir di De Benedetti 560 milioni di euro come risarcimento danni, la famiglia Berlusconi starebbe pensando di vendere la quota di maggioranza del club rossonero. Berlusconi, secondo i giudici, avrebbe corrotto alcuni magistrati per portare via a De Benedetti il gruppo Mondadori illegalmente. Così facendo avrebbe danneggiato gli interessi dell'imprenditore a capo del gruppo L'Espresso, un danno che ora deve pagare con una cifra enorme a seguito di una sentenza che è già esecutiva. Che la condanna avesse ripercussioni negative sul Milan era fuori discussione. In questi giorni si era parlato di un ridimensionamento del mercato in ingresso, e di un addio al progetto del cosiddetto Mister X (Hamsik?). Ma le voci che arrivano oggi dal palazzo sono ancora più inquietanti.

CLAMOROSO, BERLUSCONI VUOLE VENDERE IL MILAN

Secondo alcune indiscrezioni rilanciate da La Repubblica Berlusconi avrebbe confidato ad alcuni dirigenti del Milan la sua intenzione di vendere il 51% del club. Il ragionamento seguito dal Presidente del Consiglio sarebbe questo: meglio vendere ora con il titolo di campioni d'Italia in tasca che svendere in tutta fretta quando avrò bisogno di denaro. A Berlusconi resterebbe la presidenza onoraria, mentre il pacchetto di maggiornza del club passerebbe nelle mani di un magnate russo non ancora identificato. Silenzio stampa intanto dalla società, che non conferma né smentisce. Ma il malumore inizia a serpeggiare tra i tifosi, che vorrebbero un minimo di chiarezza sul destino della loro squadra del cuore.

Berlusconi, approfittando del suo ruolo di Presidente del Consiglio, aveva provato anche ad infilare nella finanziaria una legge che lo proteggesse dal salasso che si avvicina. Un tentativo fallito dopo la denuncia di alcuni parlamentari e il rifiuto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di firmare il decreto.

Pubblicato il 10 Luglio 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito