COLPO SI SCENA: RESPINTO IL PATTEGGIAMENTO DI CONTE, “RICHIESTA NON CONGRUA”. 3 MESI A GERVASONI, 4 MESI A CAROBBIO. INDAGATO ANCHE RANOCCHIA. ANALIZZIAMO LE DECISONI DELLA DISCIPLINARE.

Non solo il calcio giocato regala importanti colpi di scena. La Commissione Disciplinare ha respinto ieri la richiesta di patteggiamento di Antonio Conte che proponeva una pena di 3 mesi e 200 mila euro di multa da scontare per le due omesse denuncie di combine in Novara-Siena e Albinoleffe-Siena. La Disciplinare ha definito “non congrua” la richiesta e i legali della Juventus, Briamonte e Chiappero, hanno immediatamente fatto istanza di ricusazione appellandosi ad una sentenza della Corte Costituzionale del 1992 che stabiliva l’impossibilità di un giudice che abbia già rigettato una richiesta di pena di essere affidatario di un nuovo giudizio.

COLPO SI SCENA: RESPINTO IL PATTEGGIAMENTO DI CONTE, “RICHIESTA NON CONGRUA”. 3 MESI A GERVASONI, 4 MESI A CAROBBIO. INDAGATO ANCHE RANOCCHIA. ANALIZZIAMO LE DECISONI DELLA DISCIPLINARE.

Analizziamo i dettagli: rigettate anche le richieste degli altri tesserati Giorgio D’Urbano, preparatore atletico Siena, Marco Savorani, preparatore dei portieri del Siena, Mirko Poloni , Angelo Alessio e Dario Passoni. I loro legali avevano chiesto lo stralcio.

Accolti invece i patteggiamenti di Filippo Carobbio e Carlo Gervasoni, i super-pentiti di questo filone dell’inchiesta sul Calcioscommesse: il primo dovrà scontare 4 mesi di squalifica mentre l’ex Cremonese avrà una pena di 3 mesi. Per il Torino e il Varese confermato il punto di penalizzazione che le due squadre dovranno scontare nei rispettivi campionati, mentre per il Siena stessa sorte del suo ex allenatore (respinto il -5 in classifica e i 40 mila euro d’ammenda).

Vogliamo continuare a chiamarla giustizia? Uno commette un illecito lo dichiara e prende 3 mesi, uno è indagato per presunta omessa denuncia, ripeto presunta, e vengono ritenuti non congrui 3 mesi di squalifica? C’è qualcosa che non torna. La richiesta di ricusazione da parte dei legali della Juventus è stata bocciata per cui si attende la riformulazione di nuove istanze di patteggiamento da parte di Palazzi da proporre alla Disciplinare. Si parla di 4 mesi e 100 mila euro di ammenda per Conte, 6 punti di penalizzazione e 20 mila euro di multa al Siena più altri 80 mila euro per l’inoltrarsi del procedimento, -1 all’AlbinoLeffe e 30 mila euro d’ammenda, 6 mesi per Poloni, 6 mesi e 15 giorni per Passoni, 5 mesi e 10 giorni per Savorani così come per D’Urbano. Oltre a quelli di Carobbio e Gervasoni, sono stati accolti i patteggiamenti di Da Costa (3 mesi e 30 mila euro), Faggiano (4 mesi inibizione), Larrondo (mesi 3 e 20 giorni 30mila euro), Sala (2 anni), Stellini (2 anni e 50mila euro).

Pubblicato il 02 Agosto 2012 da Salvatore Stella

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito