Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CALCIOMERCATO INTER: IL RINFORZO POTREBBE GIUNGERE DALLA RUSSIA.

Moratti tiene a riunione i suoi. Thohir spiega i motivi per cui ha scelto l’Inter.

CALCIOMERCATO INTER: IL RINFORZO POTREBBE GIUNGERE DALLA RUSSIA.

Prova di carattere quella messa in campo ieri sera dall’Inter di Walter Mazzarri: i nerazzurri, pur non giocando bene, sono riusciti comunque a portare tre punti importanti a casa contro una Fiorentina che ha mostrato un buon calcio ed ha dimostrato anche di poter competere ad alti livelli.

Tutto sommato Walter Mazzarri può essere soddisfatto, come afferma lui stesso in conferenza stampa, ricordando che era la prima volta che l’Inter andava sotto, e per 5 minuti il colpo è stato accusato dai ragazzi, salvo poi riprendersi alla grande. Nel primo tempo, gli uomini di WM hanno avuto la possibilità di andare in gol in 2-3 occasioni mal sfruttate. Il tecnico nerazzurro analizza poi la gara affermando che l’Inter ha mantenuto un baricentro basso quasi per tutta la gara, provando timidamente a pressare la Fiorentina nella loro metà campo, ma poi ha rinunciato perché i Viola sono bravi tecnicamente. Alla fine, però, c’è soddisfazione per il risultato, anche se c’è ancora bisogno di lavorare. Il discorso si sposta su Guarin, autore di una brutto gesto nei confronti dei tifosi, del quale si è prontamente scusato a fine gara, e sul quale Mazzarri ha affermato di aver già parlato con il centrocampista, e che è stato solo un gesto dettato dal momento. Su Alvarez, l’ex tecnico del Napoli dice che assomiglia molto ad Hamsik per corsa, forza fisica e progressione, ma deve continuare a lavorare ed è molto soddisfatto.

Soddisfazione che accompagna anche il momento magico dell’autore del gol vittoria, Jonathan. Il laterale destro brasiliano si è detto sempre convinto delle sue qualità, aggiungendo che le sue prestazioni di quest’anno non hanno nulla a che vedere con quello dello scorso anno, anche perché ora ha con sé la famiglia che gli dà maggiore tranuqillità.

Ieri, intanto, in un’intervista rilasciata a Tribunnews.com, Erick Thohir ha affermato di aver scelto l’Inter per tre motivi: per la sua grande storia, per i grandi risiultati che ha ottenuto e per i tifosi. Da par suo, Moratti ha confermato che oggi non ci saranno le tanto attese firme, ma ha ribadito che ogni momento può essere quello buono. Intanto, però, il Presidentissimo nerazzurro, ieri ha tenuto una riunione con tutti dipendenti dell’Inter per rassicurarli ed aggiornarli sullo stato della trattativa: Moratti ha voluto precisare ai suoi collaboratori che non si tratta di un gruppo che esce ed un altro che entra, bensì di due Famiglie che si uniscono per il bene dell’Inter.

Sul fronte mercato, una voce giunge dalla Russia: l’Inter sarebbe interessata a Mimmo Criscito, 26enne difensore in forza allo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti. Il suo agente, Andrea D’Amico, ha detto che tutto è rimandato a gennaio.

Pubblicato il 27 Settembre 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito