Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

CROLLANO L'INTER E IL NAPOLI. IL MILAN SORRIDE

In questo anticipo del campionato di serie A in cui erano in campo le tre squadre italiane impegnate in Champions League la prossima settimana, l'unica a ridere è il Milan. I rossoneri di Allegri piegano a San Siro il Palermo battendolo per tre a zero. In rete al 40' l'ex rosanero Nocerino, e nel se condo tempo Robinho (55') e Cassano (64'). Nonostante il gran parlare della demotivazione di Ibrahimovic prima e di Cassano dopo, il Milan ritrova la strada per la vittoria, incassando tre punti importantissimi. I siculiani d'altra aprte non si oppongono con il gioco, ma solo asserragliandosi in difesa. I campioni d'Italia ritrovano un decisivo Robinho, che al suo primo match dopo l'infortunio sempre essere tornato come nuovo. Chi non riesce proprio a ridere stasera sono Napoli e Inter.

CROLLANO L'INTER E IL NAPOLI. IL MILAN SORRIDE

Gli azzurri di Mazzarri perdono al San Paolo per due a uno contro il Parma. Il primo goal arriva al dodicesimo del secondo tempo, quando Floccari libera Gobbi a tu per tu con De Sanctis e insacca con un piatto raso terra. Mazzarri toglie un difensore, Aronica, e mette dentro un altro attaccante, Mascara. La mossa ha subito effetto, e l'attaccante partenopaeo, ex Catani, realizza dopo aver ricevuto un bell'assist da Lavezzi. Proprio nel momento in cui il Napoli semrba aver preso in pugno la partita e si dispone per una serie di attacchi in cerca della vittoria, viene punito dagli emiliani, che arrivano sotto porta con Giovinco, che serve Modesto, che mette alle spalle del portiere partenopeo. Finisce così, 2-1 esterno per il Parma. Male, anzi malissimo, anche l'Inter, piegato dal Catania per 2-1 allo Stadio Massimino. I nerazzurri vanno subito in vantaggio con Cambiasso al 6', e dominano gran parte del primo tempo. Nella ripresa il Catania riagguanta subito il pareggio, andando a segno ad un minuto dal fischio di inizio con Sergio Bernardo Almiron. La rete dà la carica agli etnei, che appena tre minuti dopo si procurano un discutibile calcio di rigore con Bergessio, trasformato nel definitivo 2-1 da Lodi. Si chiude così questo anticipo di Serie A, con l'Inter adagiata sulla zona retrocessione.

Pubblicato il 15 Ottobre 2011 da Andrea Esposito

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito