Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

Dall’Italia all’Al Nasr: la nuova avventura di Mascara

L’inizio è stato dei migliori: 3 gol in due partite.

Dall’Italia all’Al Nasr: la nuova avventura di Mascara

Ormai i giocatori di talento sono quasi tutti emigrati, ed è un peccato non vederli più sui nostri campi di Serie A. Uno di questi è Giuseppe Mascara, attaccante classe 1979, nato a Caltagirone e cresciuto a Comisio. Ha girovagato per tanti campi del Sud e di Serie inferiori fino ad arrivare alla consacrazione prima nel Catania, che lo ha fatto diventare calciatore ed anche uomo, e poi al Napoli. Finita la sua avventura in maglia azzurra ha deciso di tentare una nuova avventura. Lui ha deciso di andare a giocare negli Emirati Arabi, nell’Al Nasr allenato da quel Walter Zenga che l’ha avuto già nell’esperienza al Catania.

Il suo inizio nell’ UAE Football League è stato decisamente positivo in quanto ha realizzato tre gol nelle prime due partite: non male per essere all’esordio in un campionato nuovo seppur di livello qualitativo minore rispetto al nostro. In una lunga intervista a sportmediaset.it il talento catanese racconta la suanuova esperienza.

Il motivo di questa decisione nasce soprattutto dall'esigenza di trovare una sistemazione dopo l'addio al Napoli a gennaio, e l'ha trovata negli Emirati Arabi, nonostante ci fossero squadre italiane che lo seguivano Ora è felice, ha cambiato vita, anche se l'inserimento non è stato semplice, per via dell'inglese che non consce, ma con l'aiuto dello staff e dei compagni di suqadra è stato tutto più semplice. Inizialmente si è concentrato sui suoi figli Mascara: l'inserimento in una nuova scuola non è stato semplice ma ora va meglio, può godersi la sua casa sul mare.

Come detto, qui il livello non è un granché elevato, e lo conferma anche Mascara, dicendo che negli Emrati Arabi sopperiscono alla mancanza di qualità con tanta volontà. La differenza la fanno i 4-5 stranieri che ci sono in ogni squadra, più uno o due giocatori del posto che potrebbero giocare anche in Italia. Per quanto riguarda l’affluenza allo stadio l'Al Nasr ha incontrato in queste prime tre giornate, squadre piuttosto blasonate come l'Al Jazira che ha vinto il campionato un paio di stagioni fa, Al Wasl e Al Shabab: c'erano quindi 8mila spettatori.

All’Al Nasr ha trovato una sua vecchia conoscenza, Water Zenga che, come dice Mascara, è cambiato rispetto all’avventura al Catania: ora ascolta più pareri e non resta sulle sue come una volta, ed ora sempre pornto per alllenare una big del nostro calcio magari reliazzando il sogno di allenare la Sua Inter. L'ex Uomo Ragno nerazzurro utilizza Mascara come esterno alto in un 4-4-2, e lo stesso giocatore non sembra disdegnare.

Nonostante la lontananza Mascara segue ancora con passione il calcio italiano tanto che, la prima cosa che ha fatto una volta arrivato a Dubai, è stato chiamare un tecnico per montare la parabola satellitare per seguire il nostro campionato che ritiene ancora il più bello del mondo. L'ex Catania ne approfitta anche per dire la sua su Juventus – Napoli, con gli azzurri cresciuti molto in questi ultimi anni e pronti per vincere il campionato, ed anche la sfida contro la Juve.

L’ex Napoli parla anche di un suo ex compagno Lavezzi, ora al Psg, con il quale ha uno splendido rapporto, e spera che si riprenda dal suo ultimo infortunio per dimostrare quanto vale. Mascara non dimentica Catania, città che ritiene la sua famiglia e la sua vita: per lui è la città che l'ha coccolato e l'ha fatto diventare uomo e calciatore.

Infine, un’ultima battuta sul gol di Miccoli in Palermo – Chievo, che è molto simile a quello realizzato dallo stesso Mascara nel derby vinto dal Catania per 4-0. Nonstante lo ritenga un bel gol Mascara preferisce tenersi stretto il suo.

Pubblicato il 19 Ottobre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito