Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

IL MILAN AGGUANTA IL PAREGGIO SUL CAMPO DEL BARCA

Una partita a senso unico quella di ieri sera al Camp Nou tra Milan e Barcellona. Il blaugrana dominano per tutto il match, asfissiando il gioco rossonero nel primo grande match di Champions League. Eppure gli uomini di Allegri tornano a casa con un punto, grazie al pareggio strappato con i denti sul campo dei campioni d'Europa. Non hanno certo brillato le stelle milaniste, ma resistendo fino all'ultimo minuto, e credendoci come solo le grandi squadre sanno fare, hanno dimostrato ancora una volta di avere nel proprio dna il gene della vittoria. Qualsiasi altra squadra, sottoposta a una pressione del genere per 90 interminabili minuti, si sarebbe piegata sulle ginocchia, e avrebbe mollato lasciandosi trafiggere dai goal dei catalani. Invece il Milan ce l'ha fatta, giocando solo pochi minuti ma ottimizzando il risultato con tenacia e grande maestria.

IL MILAN AGGUANTA IL PAREGGIO SUL CAMPO DEL BARCA

Il match si mette subito male per gli uomini di Guardiola, che dopo pochi secondi lasciano un varco a centrocampo che Nocerino usa per lanciare in velocità Pato. Il brasiliano solo davanti a Valdes non sbaglia: 0-1. Il Barcellona accusa il colpo ma dopo dieci minuti, trascinato da Messi, si ricompone e inizia a farsi pericoloso. Al tredicesimo Abbiati è costretto a deviare in calcio d'angolo un gran sinistro dell'argentino dopo una dlle sue ormai famose scorribande ai limiti dell'area di rigore. Al ventesimo Messi ci riprova da calcio di punizione, Abbiati respinge. Nei minuti successivi è un continuo assalto alla porta rossonera: ci provano sia Villa che Messi. Al trentaseiesimo proprio la pulce brucia in velocità prima Nesta e poi Abate, serve in mezzo e Pedro insacca a porta vuota. 1-1. Finisce così il primo tempo. Ma la ripresa comincia come era finita la prima frazione di gioco. Barcellona in attacco e Milan arroccato in difesa senza riuscire a innescare le ripartenze. Il goal del vantaggio blaugrana arriva al 50': su calcio di punizione Villa traccia una traiettoria imprendibile alla destra di Abbiati e la palla finisce dentro. 2-1. A quel punto il Barcellona continua a mantenere un asfissiante possesso palla, ma diventa molto meno deciso in fase di finalizzazione. E così arriva la beffa per Guardiola. Al secondo minuto di recupero, un Seedorf particolarmente ispirato crossa dall'angolo e trova la testa di Thiago Silva: palla dentro per il definitivo 2-2.

Nonostante una aprtita non bella, il Milan torna a casa con un punto che significa tantissimo per la classifica del girone H. Un pareggio che darà sicuramente morale agli uomini di Allegri, chiamati però a rivedere il loro approccio alla gara. Una curiosità: sia il Barcellona che il Milan nell'ultima parftita dei rispettivi campionati avevano terminato il amtch con il risultato di 2-2. Il Barca contro la Real Sociedad, il Milan contro la Lazio.

Pubblicato il 14 Settembre 2011 da Anna Trombetti

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito