Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

INTER, L’OBIETTIVO PRIMARIO E’ L’ATTACCANTE

Si complica Medel, Camapagnaro in uscita. Botta verso il Toro.

INTER, L’OBIETTIVO PRIMARIO E’ L’ATTACCANTE

La tournèe americana inizia nel migliore dei modi per i ragazzi di Walter Mazzarri: l’Inter, infatti, batte il Real Madrid di Carlo Ancelotti (in formazione rimaneggiata, ndr) per 3-2 dopo i calci di rigore, all’interno della Guinness Cup. Mattatore del march è stato Mauro Icardi, l’attaccante argentino al centro del mercato nerazzurro il quale, prima ha pareggiato i conti dopo il gol di Bale, e poi è stato decisivo dagli 11 metri. Nel post match Walter Mazzarri non indica un obiettivo preciso per il futuro, ma si limita a dire che bisogna riportare l’Inter dove le compete. Il tecnico di San Vincenzo sottolinea come le squadre non fossero al completo, soprattutto in mediana, chiudendo che M’Vila e Icardi sono sulla buona strada verso il raggiungimento della condizione ottimale.

Sul fronte mercato, invece, la trattativa per Gary Medel del Cardiff subisce una brusca frenata, infatti, nonostante l’amicizia tra i presidenti, Erick Thohir e Mehmet Dalman, quest’ultimo ha dichiarato che il giocatore si muoverà solo se l’Inter pagherà per intero la cifra del cartellino di Medel, altrimenti non se ne farà nulla, aggiungendo che sul centrocampista cileno ci sono anche altre squadre come il Galatasary di Cesare Prandelli e l’Everton.

Continua invece senza sosta la ricerca di una punta: il Direttore Sportivo Piero Ausilio ha in programma, per la settimana prossima, un incontro con la dirigenza del Southampton per parlare di Osvaldo. Nell’occasione, il dirigente nerazzurro chiederà l’attaccante in prestito con diritto di riscatto e non esclusivamente a titolo definitivo. Sul fronte Jovetic, invece, il tecnico del Manchester City, Manuel Pellegrini, ha ribadito l’incedibilità del montenegrino. Dopo due no, l’Inter ha virato su Ezequiel Lavezzi, attaccante ex Napoli, ora al Psg, sul quale ci sarebbe l’interessamento anche del Milan. Il club parigino, però, non pare intenzionato a cedere il giocatore: nelle intenzioni del Psg ci sarebbe infatti la cessione di Edison Cavani nemmeno convocato per la tournèe ad Hong Kong. Sulla lunga lista del Ds Piero Ausilio ci sarebbe anche Mattia Destro, attaccante in forza alla Roma, cresciuto nelle giovanili dell’Inter. Per tentare l’assalto all’attaccante ascolano i nerazzurri dovranno necessariamente cedere uno tra Fredy Guarin e Ricky Alvarez, non tanto per una questione di ruoli quanto per l’aspetto economico. Se nessuno arriva in attacco, potrebbe invece partire Ruben Botta: il centrocampista offensivo piace al Torino che si sta rinforzando in vista dell’Europa League. Lo stesso Botta avrebbe dato il suo benestare per la cessione in prestito. In difesa, infine, Hugo Campagnaro è sempre più lontano dall’Inter, appena un anno dopo il suo arrivo a parametro zero dal Napoli. Sull’argentino c’è l’interessamento del Genoa: la trattativa però ha subito una frenata per via dell’alto ingaggio del difensore. Nelle ultime ore si sarebbero inseriti i turchi del Besiktas.

Pubblicato il 28 Luglio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito