Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

INTER, MAZZARRI: PRANZO CON MORATTI E VISITA ALLA PINETINA.

Definiti organigramma, presentazione, amichevoli e mercato.

INTER, MAZZARRI: PRANZO CON MORATTI E VISITA ALLA PINETINA.

Il neo tecnico nerazzurro, Walter Mazzarri, ha incontrato ieri il Presidente Massimo Moratti, con il quale ha pranzato per poi recarsi ad Appiano Gentile per prendere contatto con quella che sarà la sua nuova casa per i prossimi due anni. Il tecnico di San Vincenzo, e tutto il suo staff (il vice Frustalupi, il preparatore Pondrelli Papale, Santoro e Vigiani, ndr), erano accompagnati dal Direttore dell’Area Tecnica, Marco Branca, dal Direttore Sportivo Piero Ausilio e dal Team Manager Ivan Ramiro Cordoba. E’ stata fissata anche la presentazione, che si svolgerà il prossimo 6 giugno.

L’incontro con il patron nerazzurro è stata anche l’occasione per fare qualche nome in vista del mercato: per quanto riguarda la fascia i candidati sono Zuniga, Basta ed Isla, mentre per la zona centrale si continua a parlare di Nainggolan, Behrami e della novità Wanyama (fratello di Mariga, ndr). Per quanto riguarda l’attacco, si punterà su Belfodil del Parma, anche se la pista più concreta potrebbe essere Alberto Gilardino, in prestito questa stagione al Bologna ma di proprietà del Genoa. In difesa, invece, il nome più ricorrente in questi giorni, è Adil Rami, 27enne difensore francese del Valencia, che ha appena rifiutato un’offerta fattagli dai russi dell’Anzhi, ed è inserito sul taccuino dei dirigenti interisti.

Dall’Argentina, il presidente del Velez Sarsfield, nega qualsiasi interesse dell’Inter per Gino Peruzzi, affermando che i nerazzurri non lo hanno mai contatto. Potrebbe sfumare anche l’arrivo del 22enne trequartista del Bari, Nicola Bellomo. Il ds dei Galletti, Guido Angelozzi, ha affermato che se fosse rimasto Stramaccioni l’Inter avrebbe di certo preso il ragazzo, ma ora con il cambio di allenatore e di piani è alquanto prematuro esprimersi a riguardo. Il colpo a sorpresa però, potrebbe essere rappresentato da Ezequiel Lavezzi: l’argentino, dopo un anno trascorso in Francia, vorrebbe tornare in Italia. Mazzarri lo conosce bene e cerca un attaccante con quelle caratteristiche, prima però ha l’obbligo di sfoltire la rosa visto il numero ridotto di partite da svolgere in questa stagione.

L’occasione è stata propizia anche per fissare il calendario delle amichevoli. Prima della partenza per gli Stati Uniti, dove affronterà Chelsea, Real Madrid, Juventus ed altre squadre, l’Inter sarà impegnata in amichevole il 27 luglio contro l’Amburgo, squadra tedesca che vanta un palmarès di tutto rispetto: 1 Coppa dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe e 6 titoli nazionali. Il ritiro è fissato a Pinzolo dal 10 al 23 luglio.

Intanto, è stato definito anche l’organigramma societario: Beppe Baresi resterà nello staff, cosi come Ivan Ramiro Cordoba continuerà a svolgere il suo ruolo di Team Manager, mentre Santoro ricoprirà il ruolo di consulente-consigliere dell'allenatore. Potrebbe invece seguire le sirene inglesi il capo degli Osservatori nerazzurri, Valentino Angeloni: il Sunderland, che ha già il direttore generale italiano, gli ha fatto un’offerta che il dirigente interista sta valutando.

Pubblicato il 30 Maggio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito