Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

INTER, SAN SIRO SARA’ TUO

Moratti difende Mazzarri e dà consigli a Thohir

INTER, SAN SIRO SARA’ TUO

La vittoria contro il Sassuolo ha fatto ritrovare, parzialmente, il sorriso in casa Inter. Come al solito, anche se non è più il Presidente effettivo, ma solo onorario, spetta a Massimo Moratti fare il punto della situazione in casa nerazzurra. L’occasione è la premiazione al Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi. La Curva Nord ha mostrato degli striscioni durante il match di ieri, e Moratti ha detto che i tifosi non si sono mai schierati, nemmeno ai tempi da calciopoli. Moratti difende il tecnico Walter Mazzarri, da cui tutti si aspettavano di più ed hanno anche pesantemente criticato, rispondendo che forse anche il tecnico si aspettava di più da società e giocatori, ma si sono ritrovati a gestire un cambio societario che ora stanno metabolizzando. L’ex Presidentissimo nerazzurro dà alcuni consigli al suo successore, Erick Thohir, dicendogli di stare più vicino possibile alla squadra, e di avere attorno a sé persone di cui si fida al 100%. L’ultima questione riguarda Marco Branca: l’ex Direttore Tecnico ha rescisso consensualmente il suo rapporto con l’Inter, ma Massimo Moratti ha detto che è normale che quando si cambia proprietario alcuni posti chiave possono essere modificati, ma questo non scalfisce il valore di Marco Branca, con il quale lui stesso ha condiviso tutte le decisioni, sia belle che brutte.

A proposito di Marco Branca, anzi del ruolo che ricopriva all’Inter, si fanno con insistenza i nomi dei suoi successori: Leonardo potrebbe essere un clamoroso ritorno, e sembra essere in vantaggio su Walter Sabatini della Roma, Daniele Pradè della Fiorentina, e Pierpaolo Marino dell’Atalanta. Aldilà di quella che sarà la decisione del tycoon indonesiano, c’è da valutare le realtà in cui operano attualmente questi dirigenti, Leonardo a parte: difficilmente i loro proprietari li lasceranno partire.

Sul fronte mercato dei giocatori, messo da parte il colpo Nemanja Vidic dal Manchester United, i dirigenti nerazzurri sembrano voler prendere anche Bacary Sagna, il quale ha rifiutato il rinnovo di contratto proposto dall’Arsenal. Il problema è che sul giocatore ci sono diverse squadre: Chelsea, Manchester City, Real Madrid, Monaco, Paris Saint-Germain, Bayern Monaco e Galatasaray. Potrebbe invece rinnovare Esteban Cambiasso, cosa che non faranno, quasi certamente, Javier Zanetti, Diego Milito e Walter Samuel. Al club di Corso Vittorio Emanuele piace molto Alvaro Morata del Real Madrid ma, come detto più volte, si presenta come una trattativa molto difficile, sia perché i Blancos non vogliono privarsene, sia perché la concorrenza potrebbe essere davvero pesante.

Infine, la questione Stadio: a quanto pare, San Siro diventerà la casa dell’Inter, con il Milan che costruirà il nuovo stadio a Portello. Per saperne di più bisognerà aspettare ancora tre giorni: infatti, il 13 marzo è attesa la risposta della Regione Lombardia per l’Area Expo, per il quale appunto il Milan ha fatto richiesta. L’idea iniziale del magnate delle telecomunicazioni era quella di costruire il nuovo Stadio, ma ora sembra che voglia puntare tutto sul rinnovamento di San Siro. Quello che bisognerà capire, sarà il come, visto che l’impianto è di proprietà del Comune di Milano.

Pubblicato il 10 Febbraio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito