Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

INTER, THOHIR ACCRESCE LE SUE QUOTE SOCIETARIE

Il Dt nerazzurro, Branca, sempre più lontano dal club: Ausilio il suo sostituto.

INTER, THOHIR ACCRESCE LE SUE QUOTE SOCIETARIE

Il mercato invernale ha dato un segnale chiaro e preciso all’ambiente Inter, e soprattutto a Marco Branca: il tycoon indonesiano non ha più bisogno dell’attuale direttore tecnico nerazzurro, tanto che le strade si separeranno a fine anno dopo oltre 10 anni di rapporto con il club di Corso Vittorio Emanuele. I problemi, in tal senso, non sono pochi, perché Branca ha un contratto a tempo indeterminato, quindi si dovrà trattare per la buonuscita. Il suo posto dovrebbe essere preso da Piero Ausilio, anche se non è propriamente detto, in quanto i nomi di uomini di mercato con molta più esperienza sul campo, si rincorrono con una certa freneticità.

Questo avverrà a giugno, nel frattempo Erick Thohir rafforzerà ulteriormente la sua leadership all’interno del sodalizio nerazzurro, acquistando le quote attualmente in possesso di Rosan Roeslani, mentre resteranno invariate quelle in possesso di Handy Soetedjo.

Passando al campo, Ricky Alvarez dovrebbe essere a disposizione del tecnico Walter Mazzari in vista della sfida di domenica sera contro il Sassuolo: l’argentino si era allenato ieri a parte a causa di un risentimento muscolare, e questo aveva fatto preoccupare un po’ lo staff sanitario nerazzurro. Si candidano ad una maglia da titolare anche il nuovo acquisto Hernanes e Fredy Guarin: il colombiano è tornato ad allenarsi regolarmente con il gruppo, mentre il brasiliano è ancora alle prese con il suo vecchio club: infatti sta cercando di convincere che è stato lui a voler cambiare squadra, e non il presidente della Lazio,Claudio Lotito a volerlo cedere. Il numero uno biancocelste, proprio in virtù di questa operazione di mercato, sta ricevendo diverse minacce di morte.

Si tinge invece di giallo il futuro di Christian Chivu: il romeno, qualche giorno fa, tramite il suo agente, Becali, aveva fatto sapere che avrebbe rescisso il suo contratto con l’Inter per smettere di giocare, salvo poi tornare sui suoi passi. Nella giornata di oggi, tramite il suo profilo Facebook, Chivu ha fatto sapere che dovrà sottoporsi ad un nuovo delicato intervento che non gli permette al momento di stabilire il suo futuro da calciatore, aggiungendo di aver già trovato una soluzione con la società, e che questa presto verrà comunicata.

Hanno fatto discutere le dichiarazioni di Danilo d’Ambrosio in sede di presentazione. Il laterale, sia destro che sinistro, acquistato dal Torino, oltre ad aver dichiarato che ha scelto l’Inter perché c’era Mazzarri, ed aggiungendo che i nerazzurri son migliori della Juventus, ha affermato con decisione che gli ultimi due mesi al Toro non ha giocato per volontà del Presidente Urbano Cairo. Questo ha fatto arrabbiare non poco il numero uno granata, il quale ha risposto che preferisce ricordare il D’Ambrosio umile e con la voglia di arrivare e non questo rancoroso, augurando un in bocca al lupo al giocatore.

Infine, per quanto riguarda il mercato, l’Inter sarebbe sulle tracce del 33enne Nemanja Vidic, difensore centrale del Manchester United, in scadenza di contratto con i Reds. I nerazzurri pensano anche ad Alvaro Morata, attaccante del Real Madrid, e Šime Vrsaljko, esterno destro del Genoa. Se per quest’ultimo può esserci qualche speranza, per l’attaccante madridista la strada è decisamente in salita, perché il Real Madrid non ha nessuna intenzione di cedere il giocatore a cuor leggero, a meno che Thohir non metta sul piatto diversi milioni di euro. Il magnate indonesiano potrà però giocarsi la carta Bozzo: l’avvocato, che cura gli interessi di Walter Mazzarri, ha la procura sia di Morata che di Vrsaljko. Si lavora anche al rinnovo di Rodrigo Palacio: dal 2015 al 2016.

Pubblicato il 05 Febbraio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito