Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

INTER, THOHIR VUOLE DAVVERO FARE GRANDE IL CLUB NERAZZURRO

Vertice di mercato con Branca, Ausilio ed i Moratti: si cerca un attaccante di prima fascia.

INTER, THOHIR VUOLE DAVVERO FARE GRANDE IL CLUB NERAZZURRO

 

Come aveva già annunciato nel corso del suo precedente approdo a Milano, Erick Thohir è tornato nuovamente in Italia, questa volta anche con la famiglia, per una gita di piacere ma anche per vedere come le sue direttive sono state rispettate e per parlare del prossimo mercato di gennaio. Inoltre, in occasione della sua prima partita a San Siro, il tycoon indonesiano ha radunato tutti gli ex interisti, i quali hanno risposto ed apprezzato numerosi a questa bella iniziativa: in molti, infatti, hanno fatto notare come tutto ciò denota un profondo rispetto per la storia del club da parte del nuovo presidente nerazzurro.

Sbarcato ieri a Malpensa, Thohir non ha voluto perdere tempo e ha convocato subito un vertice di mercato con Angelomario Moratti, Marco Branca e Piero Ausilio, al quale successivamente si è aggiunto anche Massimo Moratti: il tutto è durato ben 6 ore, al termine del quale il magnate delle telecomunicazioni ha affermato che i prossimi sei mesi saranno fondamentali per il club perché ha una strategia ed una struttura nuova. Per quanto riguarda il mercato, Thoihr non ha fatto trapelare nulla, affermando che l’Inter si guarderà intorno e vedrà cosa le servirà.

Ed allora vediamo cosa servirà all’Inter nel prossimo mercato di gennaio. Sicuramente un attaccante, con Milito dalle condizioni incerte, Icardi ancora fuori e Belfodil oggetto misterioso. Rimane il solo Palacio a tirare la carretta, ed anche l’argentino avrebbe bisogno di tirare il fiato. I nomi che circolano sono diversi e numerosi: Osvaldo e Dzeko sono quelli in cima alla lista, ma per gennaio si guarda con attenzione anche a Mauricio Pinilla del Cagliari. Per quanto riguarda il bosniaco del Manchester City, il costo dell’operazione sarebbe un po’ elevato, visto i 5 milioni di ingaggio, oltre ai bonus, che guadagna con i Citizens. Certamente non sono più economici nemmeno gli altri due, quindi bisognerà valutare attentamente. L’Inter vorrebbe anche Lavezzi del Psg, giocatore che Mazzarri conosce a menadito per averlo allenato anche al Napoli, ma i nerazzurri lo vorrebbero solo in prestito. C’è anche una pista che porta a Rondon del Rubin Kazan: lo stesso giocatore si è detto entusiasta di questo interessamento. A centrocampo, sulla lista di partenza, ci sono Kuzmanovic ed Alvaro Pereira: quest’’ultimo sembra abbia rifiutato un’offerta del Cska Mosca, che avrebbe portato nelle casse nerazzurre 8 milioni di euro. In entrata, potrebbero esserci il laterale sinistro Kolarov ed il centrocampista del Genoa, Kucka, da tempo nel mirino del club di Corso Vittorio Emanuele. Per la difesa, invece, si seguono Ansaldi dello Zenit San Pietroburgo e Gabriel Silva dell’Udinese. Non solo: non è un mistero che Walter Mazzarri voglia Paolo Cannavaro, ma i rapporti con il Napoli non sono eccezionali. Sulla lista della spesa del tecnico di San Vincenzo sarebbe spuntato anche Davide Astori del Cagliari: il difensore rossoblu e della Nazionale Italiana, avrebbe le caratteristiche giuste per giocare in una difesa a 3, e l’Inter sarebbe pronta per fare una doppia offerta che preveda anche Radja Naingollan, vero e proprio pupillo di Erick Thohir.

Pubblicato il 30 Novembre 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito