Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

Italia, in Europa è un disastro!

Nel Ranking UEFA l’Italia è al quarto posto.

Italia, in Europa è un disastro!

La settimana europea si è conclusa ieri ed il bilancio delle squadre italiane non può certo far sorridere: 2 pareggi, 3 sconfitte ed una sola vittoria non può certo bastare per avanzare nel famoso Ranking UEFA. Piuttosto che puntare a chi ci precede dovremmo pensare a chi ci insegue perché potrebbe raggiungerci e forse anche superarci. La classifica generale dice che la Germania, al terzo posto, è davanti a noi di ben 13 punti, mentre in quello stagionale ci hanno passato anche Francia ed Ucraina.

Sono proprio le nazioni dell’Est a fare la voce grossa, con lo Shakhtar di Lucescu ed il Dnipro vincente ieri contro il Napoli, che regalano il quarto posto stagionale all’Ucraina nel ranking UEFA, davanti a Francia ed Italia che è staccata di 3,5 punti. In testa, nella stagionale cosi come nella generale, c’è la Spagna insidiata però dalla Germania che in questo turno ha ottenuto ben tre vittorie su tre.

Possiamo, a questo punto, analizzare il cammino delle italiane in Europa, partendo dalla Champions: la Juve non riesce ad esprimersi a livello europeo come fa in Italia, e nell’ultimo turno non è riuscita ad avere la meglio sui modesti (tecnicamente, ndr) ma volenterosi danesi del Nordsjaellend: i bianconeri, dal loro ritorno in Europa, non hanno ancora vinto. Il Milan, già oberato di problemi nel campionato nazionale cade addirittura in casa del Malaga che non sfrutta un generoso rigore a suo favore.

In Europa League il Napoli applica un pesante turnover che le ha regalato appena una vittoria e ben 2 sconfitte con 6 reti subite ed negli ultimi due incontri. Anche l’Udinese, reduce dall’impresa di Liverpool, cade contro i modesti Young Boys svizzeri, grazie ad uno strepitoso Bobadilla. L’unica piccola gioia ci viene regalata dall’Inter che vince di misura, ed a due minuti dal termine, contro il Partizan dopo aver rischiato di prendere un’imbarcata clamorosa prima di segnare con Palácio.

La morale dov’è: in Italia non abbiamo più i grossi campioni e cosi, le squadre di Champions non riescono a competere con le altre rivali, mentre l’Europa League viene snobbata facendo giocare sempre le cosiddette “seconde linee” per preservare i “titolarissimi” in campionato. Continuando cosi rischieremo di avere una squadra in Champions ed una Europa League, magari passando anche dai preliminari. Purtroppo la situazione è questa, il nostro calcio è in crisi a causa di una cattiva gestione del denaro dei nostri dirigenti, ed ora ci troviamo ad arrancare in tutte le competizioni. Speriamo vivamente in presto risveglio della nazione ma anche del nostro calcio.

Massimiliano di Cesare

 

Pubblicato il 26 Ottobre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito