Serie A 2015 - 2016 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

ITALIA, LE CONVOCAZIONI DI PRANDELLI FANNO DISCUTERE

Pepito Rossi polemico, Destro chiarisce. Ecco i numeri di maglia degli azzurri.

ITALIA, LE CONVOCAZIONI DI PRANDELLI FANNO DISCUTERE

Le convocazioni di Cesare Prandelli hanno sollevato non poche polemiche tra gli addetti ai lavori, ma a prendersela di più sono stati proprio i diretti interessati, sicuri, forse, di poter disputare questo Mondiale in Brasile.

Pepito Rossi e Mattia Destro, infatti, non le hanno certo mandate a dire al selezionatore azzurro, evidenziando come l’esclusione non è stata ben digerita. L’attaccante Viola, tramite il suo account Twitter, ha risposto a chi lo riteneva fuori forma, di esser risultato il primo tra tutti quelli che hanno fatto i test fisici. Dunque al Pepito Nazionale non è andata giù la motivazione dell’esclusione ma, comunque, ha ribadito che farà il tifo per i suoi compagni che voleranno in Brasile subito dopo l’amichevole di Perugia. Rossi seguirà il Mondiale dagli Stati Uniti, dove è volato già questa mattina. Sulla questione è intervenuto anche il suo agente, Federico Pastorello, parlando di scelta sciagurata quella del Ct di lasciare a casa il suo assistito, rimarcando il fatto che Rossi non può restare a casa.

Altro deluso dalle convocazioni è Mattia Destro. Sull’attaccante giallorosso si è aperto un vero e proprio caso, in quanto un’indiscrezione parlava di un rifiuto del marchigiano di essere il 24°, cioè prima riserva ai 5 attaccanti scelti da Prandelli. Destro, però, ha prontamente smentito, affermando di non aver mai rifiutato nessun ruolo in Nazionale, aggiungendo che farà di tutto per riconquistarsi il posto per la prossima competizione. Tra gli esclusi c’è anche Romulo dell’Hellas Verona. Il laterale destro era nella lista dei 23, ma è stato lo stesso giocatore ha rifiutare la convocazione, dicendo di non sentirsi in forma e quindi di non meritarsi la convocazione. Al suo posto Cesare Prandelli ha convocato Ignazio Abate.

Per quanto riguarda invece i convocati, tra questi c’è Marco Verratti, al suo primo Mondiale. Il centrocampista del Paris Saint Germain, in conferenza stampa, ha dichiarato che quello di entrare nei 23 era un suo obiettivo, ed è contento di averlo realizzato. Il pescarese si dice contento delle strigliate del Mister perché lo aiutano a migliorare e crescere, e sul ruolo si dice disposto a giocare dove il Ct lo ritiene utile. Pensieri diversi su due ex compagni di squadra, come Immobile ed Insigne, affermando che queste sono le storie belle del calcio, partendo dalla Serie B ed arrivando fino al Mondiale e su Montolivo, il cui infortunio ha scosso un po’ tutti caricandoli allo stesso tempo di maggiore responsabilità. Gran parte di questa convocazione è merito del suo Maestro, Zdenek Zeman, il quale lo ha fatto crescere tantissimo, mostrandogli sempre tantissima fiducia. Infine, sul suo futuro, Verratti ha detto di stare bene a Parigi ma, nel caso dovesse cambiar squadra, in futuro, gli piacerebbe tornare in Italia.

Infine, la FIGC ha ufficializzato i numeri di maglia: 1 Gianlugi Buffon, 2 Mattia De Sciglio, 3 Giorgio Chiellini, 4 Matteo Darmian, 5 Thiago Motta, 6 Antonio Candreva, 7 Ignazio Abate, 8 Claudio Marchisio, 9 Mario Balotelli, 10 Antonio Cassano, 11 Alessia Cerci, 12 Salvatore Sirigu, 13 Mattia Perin, 14 Alberto Aquilani, 15 Andrea Barzagli, 16 Daniele De Rossi, 17 Ciro Immobile, 18 Marco Parolo, 19 Leonardo Bonucci, 20 Gabriel Paletta, 21 Andrea Pirlo, 22 Lorenzo Insigne, 23 Marco Verratti.

Pubblicato il 02 Giugno 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito