Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

JUVENTUS, ECCO LA MANO DI MAX ALLEGRI

Sul fronte mercato si complicano alcuni obiettivi bianconeri

JUVENTUS, ECCO LA MANO DI MAX ALLEGRI

E’ iniziata nel migliore dei modi la tournèe indonesiana della Juventus, con un sonoro 8-1 rifilato alla selezione del campionato locale ISL Star: al Gelora Bung Karno Stadium, dopo il gol di Lopicic, per la Juve sono andati a segnato tre volte Llorente, poi Giovinco, Pirlo, Pepe, Tevez e Coman. Il tecnico juventino Max Allegri, ha provato due schieramenti durante l’amichevole, utilizzando nel primo tempo il 3-5-2 di “contiana” memoria, per poi passare al 4-5-1 nella ripresa. Sostanzialmente i bianconeri hanno disputato una buona prova, tenendo sempre presente il livello degli avversari, e per la prima volta in questa stagione si è visto anche grande affiatamento tra i reparti. A fine partita, Max Allegri, che potrebbe essere raggiunto da Aldo Dolcetti il quale ha rescisso proprio ieri il suo contratto con il Milan, ha affermato che è abbastanza soddisfatto della prova, tenendo presente, appunto, diversi fattori quali il fuso orario, il viaggio non ancora smaltito ed il carico di lavoro che i ragazzi hanno sulle gambe.

Sul fronte mercato, invece, ieri è stato il giorno dei saluti per Mauricio Isla, il quale ha firmato il suo contratto con i Queens Park Rangers: il cileno, nelle sue prime dichiarazioni con il nuovo club, si è detto felice di essere arrivato al club londinese, sperando di riuscire a fare un buon campionato. Nonostante il gol messo a segno ieri, anche Simone Pepe, classe 1983, potrebbe lasciare la Juventus: l’esterno destro, che viene da due ani di totale inattività per via dei vari problemi fisici, è richiesto da Cesena, Atalanta e Sampdoria, club dove potrebbe avere maggiore spazio.

In entrata, invece, il Direttore Generale Beppe Marotta, è sempre alla ricerca di un difensore ed un attaccante per completare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. In difesa, uno degli obiettivi è sicuramente Matija Nastasic, del Manchester City, sul quale però ora c’è la concorrenza anche dell’Arsenal. Infine, per quanto riguarda il reparto avanzato, la rosa dei papabili si è ristretta a tre nomi principali: Il Chicharito Hernandez del Manchester United, Ezequiel Lavezzi del Paris Saint Germain e Stevan Jovetic del Manchester City. Il messicano è in uscita dallo United, ma c’è sempre la concorrenza di Inter ed altri club europei; sull’argentino ex Napoli, il club parigino lo ha praticamente blindato, affermando che non farà cessioni importanti in quest’ultima fase di mercato; mentre per il montenegrino, i Citizens lo valutano 25 milioni di euro ma la Juventus ne offre “appena17.

Pubblicato il 07 Agosto 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito