Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

JUVENTUS, TRIPLICE COLPO IN ENTRATA

Vidal e Giovinco con le valigie in mano

JUVENTUS, TRIPLICE COLPO IN ENTRATA

L’avventura di Max Allegri sulla panchina della Juventus è già cominciata da qualche giorno, ma solo ieri è stato ufficializzato lo staff che lo accompagnerà durante questo biennio. Il suo vice sarà Marco Landucci, mentre il ruolo di collaboratore tecnico sarà Maurizio Trombetta. Per quanto riguarda i preparatori, quello dei portieri è Claudio Filippi, quello atletico è invece Simone Folletti. Infine, il riatletizzatore sarà Stefano Grani, mentre Roberto Sassi è il responsabile training check.

Nel frattempo, continua il tam tam sull’addio di Antonio Conte alla Juventus: come svela calciomercato.com, i bianconeri avrebbero temporeggiato sulla rescissione del contratto con il tecnico salentino, solo per evitare che Conte finisse sulla panchina del Milan, il quale gli aveva fatto una proposta già prima che finisse il campionato scorso. Conte, infatti, già il 15 maggio, quando parlò con la dirigenza bianconera, aveva in mano questa proposta, ma la Juve consapevolmente, rimandò il confronto sul mercato in vista della stagione successiva proprio per evitare che Conte finisse sulla panchina del Milan.

Il cambio di allenatore repentino non ha sconvolto più di tanto il mercato della Juventus. Marotta, mentre tutti parlano di Allegri, Conte e quello che sarà, ha chiuso l’affare Morata con il Real Madrid: l’attaccante è a Torino per effettuare le visite mediche. Gli accordi prevedono un prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni, ed un’opzione di riacquisto da parte dei blancos a 36 milioni di euro. Stesso discorso vale anche per Patrice Evra: il laterale sinistro non è partito per la tournèe americana del Manchester United, chiaro segnale del quasi trasferimento in bianconero. Quasi fatta anche per Roberto Pereyra dall’Udinese: nonostante l’inserimento dell’Inter, la Juventus aveva un ampio vantaggio sul giocatore che le ha permesso di fermarsi un attimo per intavolare altre trattative e poi chiudere per l’argentino. Agnelli e Pozzo sono d’accordo per un prestito oneroso (1,5 milioni di euro, ndr) con diritto di riscatto fissato a 12 – 13 milioni di euro. In più ai friulani andrà il difensore danese Sorensen, appena riscattato dal Bologna, ed un giovane della Primavera a scelta tra Romagna, Vitale e Donis.

In difesa, Allegri spinge per avere Nastasic dal Manchester City, mentre per l’attacco si apre un’ipotesi Lukaku dal Chelsea, per rinforzare ulteriormente il reparto avanzato e puntare alla Champions League. In mezzo al campo, invece, sono ancora calde le piste che portano ad Antonio Candreva della Lazio e Javier Pastore del Psg. Continua anche il duello con l’Inter per un altro giocatore in forza ai parigini: Adrien Rabiot. Il classe ’95, in scadenza di contratto, ha già fato sapere di non voler rinnovare il suo contratto con il Psg: la Juventus punta a prendere il giocatore a parametro zero, mentre l’Inter sarebbe disposta ad accontentare le richieste del club parigino ed inserire la clausola di ricompra. Da lontano, la Roma osserva la situazione, pronta ad inserirsi in qualsiasi momento.

La Juventus lavora anche per il futuro, ed a tal proposito, ha a portato a casa uno dei giocatori più talentuosi del panorama calcistico: Carlos Blanco Moreno, classe 1996, svincolatosi dal Barcellona, facendogli firmare un contrato triennale e mettendolo subito a disposizione della rosa di Fabio Grosso. La concorrenza sul difensore centrale era davvero agguerrita, con Real Madrid, Chelsea, Tottenham e Roma interessati al giocatore.

Infine, sul fronte cessioni, si parla ancora di Arturo Vidal: il trasferimento del cileno al Manchester United non è affatto chiusa, con i Reds Devils ancora alla finestra in attesa delle mosse della Juventus. Con le valigie in mano potrebbe esserci anche Sebastian Giovinco, su cui c’è l’interesse dell’Atalanta.

Pubblicato il 19 Luglio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito