Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

JUVENTUS, ULTIMI GIORNI PER COMPLETARE LA ROSA

Motta e Sorensen in uscita, novità per Shaqiri

JUVENTUS, ULTIMI GIORNI PER COMPLETARE LA ROSA

Allenamento senza Max Allegri ieri per la Juventus, colpito da un attacco influenzale: la seduta è stata condotta dal suo vice Marco Landucci e da tutto lo staff del tecnico livornese.

Nel frattempo tiene ancora banco il calciomercato con i suoi ultimi giorni che saranno sicuramente scoppiettanti. La Juventus ha alcune questioni da risolvere, dalla porta in su, e Marotta ha il difficile compito di risolverli facendo combaciare scelta tecnica e valori economici. Marco Storari ha sempre valida l’offerta del Sassuolo che gli offrirebbe la possibilità di giocare titolare. Finora, però, Max Allegri si è sempre opposto ad una sua cessione perché non soddisfatto dalle alternative propostegli, ma nelle ultime ore è spuntato un nome nuovo: Eiji Kawashima, 31enne portiere dello Standard Liegi e della nazionale giapponese con il contratto in scadenza nel 2015. Il suo sogno è quello di giocare in Italia, non avrebbe problemi con la lingua perché parla un discreto italiano, ed alcuni intermediari lo hanno proposto a Marotta che ora dovrà valutare insieme ad Allegri se prendere in considerazione questa ipotesi.

La Juventus è ancora alla ricerca di un difensore, ma allo stesso tempo si stanno valutando alcune cessioni proprio nella retroguardia. Sulla lista ci sono sicuramente Marco Motta e Frederik Sorensen: per l’italiano si sono fatti avanti i turchi del Besiktas, mentre il danese, sfumato il Leeds di Massimo Cellino, si fa sempre più concreta la pista che porta all’Hellas Verona del presidente Setti. Potrebbe lasciare i bianconeri anche Angelo Ogbonna per il quale il direttore sportivo Fabio Paratici ha fissato il prezzo a 15 milioni di euro: per l’ex granata si era parlato di un possibile passaggio al Siviglia ma il ds ha smentito qualsiasi tipo di contatto. Su fronte entrata c’è sempre Luisao del Benfica come prima scelta, per il quale le Aquile non intendono fare sconti chiedendo 4 milioni di euro nonostante ci sia una scrittura privata, tra il club ed il brasiliano, che prevede la possibilità per il giocatore di liberarsi in caso di un’offerta da parte di un club a lui gradito. Da par suo la Juventus non è disposta ad andare oltre i 2 milioni di euro e, se non si dovesse trovare l’accordo, questa opzione potrebbe anche saltare. Difficile anche arrivare a Semih Kaya del Galatasary valutato 10 milioni di euro e acquistabile solo a titolo definitivo.

Mettendo da parte il centrocampo, dove pare che la situazione sia tranquilla, l’attacco è l’altro reparto del campo che i bianconeri devono completare. Nelle ultime ore pare ci sia stata un’apertura da parte del Bayern Monaco per lo svizzero Xherdan Shaqiri per il prestito del 22enne trequartista: i bavaresi valutano il giocatore 17 milioni di euro mentre la Juventus non può andare oltre i 2 milioni per il prestito e 15 per il riscatto a giugno 2015. Il giocatore pare aver rifiutato anche un’offerta proveniente dall’Atletico Madrid pur di vestire bianconero. Marotta però è in attesa anche della decisione del Manchester United sul Chicharito Hernandez cioè se c’è possibilità di prenderlo in prestito, ma sullo sfondo resta sempre la suggestione che porta a Radamel Falcao del Monaco: il colombiano sarebbe davvero la ciliegina sulla torta in una squadra già forte cosi, pur considerando tutti i problemi che ci sono per arrivare all’ex Atletico Madrid. Ieri doveva essere il giorno di Lucas Podolski dall’Arsenal, ma sul tedesco è piombato il Wolfsburg complicando cosi la situazione: il tedesco dei Gunners è la soluzione più gradita alla Juventus perché c’è la possibilità di prelevarlo in prestito. Infine, per quanto riguarda gli attaccanti già presenti in rosa, Sebastian Giovinco, stando a quanto detto dal suo agente Claudio Pasqualin, resterà in bianconero anche la prossima stagione.

 

Pubblicato il 26 Agosto 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito