Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

LA CESSIONE DI PASTORE AL PSG FINISCE IN PROCURA

Maurizio Zamparini ha appena confermato un'indiscrezione pubblicata ieri da un quotidiano nazionale. Il presidente del Palermo si è rivolto alla Procura della Repubblica denunciando un insolito caso di estorsione. Oggetto del suo esposto l'agente di Javier Pastore, Simonian, accusato di aver estorto un accordo nel corso delle trattative che hanno portato il talento argentino alla corte di Leonardo al Paris Saint Germain. Secondo Zamparini Simonian, che detiene una parte del cartellino di Pastore, avrebbe costretto la società siciliana ad accordargli una somma più alta a quanto precedentemente pattuito, sotto la minaccia di non firmare il contratto con gli sceicchi che sono alla guida del club francese. Sulla vicenda si sarebbero già attivati il procuratore aggiunto di Palermo, Maurizio Scalia, e i sostituti Ilaria De Somma e Siro De Flammineis, che avrebbero già proceduto a interrogare lo stesso Zamparini e l'amministratore delegato dei rosanero Rinaldo Sagramola.

LA CESSIONE DI PASTORE AL PSG FINISCE IN PROCURA

Il trasferimento di Pastore al PSG era avvenuto per una cifra pari a 40 milioni di euro, ed era stato il trasferimento più ricco del calcio mercato italiano del 2011. Alla società di Marcelo Simonian, la Dieci Football Corporation, secondo Zamparini, sarebbero andati molti di più dei 12 milioni e mezzo pattuiti inizialmente. Le modalità di versamento di questo surplus, percepito dal presidente palermitano come un'estorsione, non sono ancora chiare, ed è probabile che la magistratura, coadiuvata dalle fiamme gialle della Guardia di Finanza, avrà bisogno di tempo per ricostruire per bene i fatti e i relativi flussi di denaro. Fatto sta che questo episodio getta una luce ancora più cupa sul calcio italiano, che tra scioperi, debiti societari e risse tra presidenti non se la passa certo bene. Significative poi le difficoltà incontrate ieri dalla nazionale italiana contro la compagine delle isole Far Oer, battute di misura e grazie a un paio di colpi di fortuna. I nazionali delle Far Oer non sono calciatori professionisti, e si guadagnano da vivere facendo altri lavori: chi l'insegnante, chi il panettiere, chi il pastore, chi il meccanico, chi il falegname. Contro di loro i pluri-milionari del calcio italiano hanno stentato a vincere, apparendo fiacchi e svogliati. Sarà per caso ora di cambiare la nostra concezione del pallone?

Pubblicato il 03 Settembre 2011 da Alberto Risi

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito