Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

LLORENTE RESTA ALL’ATLHETIC BILBAO FINO A GIUGNO.

La società basca non ha nessuna intenzione di liberarsi del giocatore a gennaio.

LLORENTE RESTA ALL’ATLHETIC BILBAO FINO A GIUGNO.

Gennaio si avvicina, e con esso il mercato invernale: a tenere sempre banco è a vicenda legato all’attaccante dell’Atlhetic Bilbao, Fernando Llorente. Il giocatore, pochi giorni fa, ha dichiarato di non voler rinnovare con i baschi e di voler tentare una nuova avventura. La chiusura definitiva da parte del bomber biancorosso non è dovuta alla proposta di rinnovo, che lui stesso ha definito irrinunciabile, quanto hai fischi ricevuti, nella prima gara di Europa League, dai propri tifosi: questa la spiegazione data dal giocatore.

Si parlava quindi, di una sua possibile cessione già nel mercato di gennaio, ma il suo allenatore, l’argentino Marcelo Bielsa, ha escluso ogni velleità da parte del giocatore: l’attaccante resterà al Bilbao anche per volere della società, perché la sua presenza non è considerata un problema bensì un apporto per la squadra. Queste le parole del tecnico argentino.

Questo vuol dire, dunque, che la società preferisce perdere il giocatore a parametro zero, rinunciando quindi alla possibilità di monetizzare a gennaio, magari facendo un dispetto al giocatore..ma non ne vediamo come, anzi, a perderci è solo il club basco.

Llorente, in scadenza a giugno 2013, da tutto ciò ne trarrà solo vantaggio, perché avrà la possibilità di concedersi al miglior offerente senza che il club metta più bocca: decisamente una posizione di vantaggio. Non è una buona cosa per la Juve, che aveva in mente di versare 5 milioni di euro nelle casse dell’Athletic per portare a Torino il giocatore già a gennaio, perché ora si aggiungeranno altre pretendenti che potrebbero far saltare questo obiettivo di mercato.

Ecco spuntare le rivali della Vecchia Signora: il primo è il Tottenham del tecnico Andrè Villas Boas, che potrebbero, a breve, entrare in contato con l’entourage del giocatore. L’attaccante è uno dei bomber più ambiti in questo momento, di lui si era parlato anche di un interessamento dell’Inter che deve cercare un vice Milito, non solo per questo campionato ma anche in ottica futura vista la non più veneranda età del Principe.

 

 

 

Pubblicato il 06 Dicembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito