Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN, BERLUSCONI HA DECISO: CI SARA’ UN NUOVO TECNICO

La Curva Sud rossonera si schiera con Massimiliano Allegri

MILAN, BERLUSCONI HA DECISO: CI SARA’ UN NUOVO TECNICO

Nonostante la vittoria di ieri sera contro il Catania, il tecnico rossonero, Massimiliano Allegri, ha la panchina bollente: Silvio Berlusconi ha deciso per il cambio alla guida tecnica e cosi sarà. Ha provato, con scarsi risultati, a spiegare le parole del Presidente, Adriano Galliani, ribadendo come tutti i giocatori che hanno fatto la storia del Milan possono diventare allenatori del Milan, da Costacurta a Panucci, passando per Seedorf. Il tecnico livornese, intanto, ha incassato il sostegno della Curva Sud rossonera che ha chiesto più rispetto per il tecnico.

Ed Allegri cosa ne pensa di queste voci? Lui si limita a dire che sarà la società a decidere il suo futuro, valutando il lavoro svolto. Allegri aggiunge anche che non è un suo problema questo, perché lui è concentrato sul raggiungimento del terzo posto. Se gli possano dare fastidio le voci di Seedorf sulla panchina del Milan, risponde anzi che gli mancavano, augurando al giocatore olandese le migliori fortune. Poi, come di consueto, non commenta le dichiarazioni del presidente, che accetta, l’importante che non siano sull’aspetto personale. Infine, ringrazia i tifosi per lo striscione.

Tornando al match, Massimiliano Allegri è contento della prestazione dei suoi, definendo Pazzini un giocatore straordinario che sa muoversi benissimo in area, rispondendo colpo su colpo alla vittoria della Fiorentina.

Le voci di addio però non riguardano solo il tecnico, ma il giovane talento rossonero, Stephan El Shaarawy, cercato dal Manchester City di Roberto Mancini, disposto a sborsare ben 35 milioni di euro. L’Ad rossonero non conferma e non smentisce, si limita ad affermare che è normale l’interessamento dei grandi club europei per un 20enne che ha segnato molti gol ed è anche Nazionale italiano,ma il Milan non ha nessun intenzione di cedere il giocatore.

Ha messo il sigillo finale sul match Mario Balotelli, realizzando il rigore del 4-2, ma allo stesso tempo si lamenta perché riceve troppi falli e gli arbitri non fischiano, poi se lui parla lo ammoniscono, aggiungendo anche che è impossibile giocare cosi. SuperMario fa i complimenti a Pazzini per la doppietta e spera che Allegri rimanga alla guida della squadra.

Pubblicato il 29 Aprile 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito