Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN: DIETROFRONT THIAGO SILVA? IL SUO AGENTE CHIEDE 7,5 MILIONI A STAGIONE PER RESTARE

L’intrigo di quest’estate di mercato era terminato a tarallucci e vino. Thiago Silva ancora al Milan e tifosi in delirio per la notizia. Ma solo dopo settimane dall’annuncio ufficiale dalla conferma del difensore ecco traballare nuovamente il futuro del centrale brasiliano. La causa? Il ritocco dell’ingaggio.

MILAN: DIETROFRONT THIAGO SILVA?  IL SUO AGENTE CHIEDE 7,5 MILIONI A STAGIONE PER RESTARE

Si, in questo calcio, dove il denaro rappresenta una componente fondamentale, non ci si può accontentare di giocare nel club più intitolato al mondo guadagnando 3 milioni netti a stagione; no, bisogna giustamente osare e pretendere. Ecco quindi scendere in campo l’agente del difensore rossonero, il quale ha avanzato una richiesta esorbitante ai dirigenti di Via Turati chiedendo l’adeguamento dell’ingaggio, da circa 3 milioni a 7,5 netti a stagione. La società parlerà con il giocatore nei prossimi giorni. La sensazione è quella di convincere il giocatore a rimanere, ma alle condizioni di Galliani e company. Il Milan offrirà solo un piccolo ritocco dell’ingaggio, per intenderci passerà dai 3 milioni attuali ai 4,5 circa, più eventuali bonus.

Siamo sicuri che l’agente del giocatore accetti quest’offerta? Le gravi condizioni economiche del Milan non permettono grandi follie, neanche per un assoluto fuoriclasse come Thiago Silva. Per questo se il giocatore sarà riconoscente alla società che lo ha lanciato nel grande calcio, facendolo diventare uno dei difensori più forti del mondo, non dovrebbe richiedere e pretendere cifre fuori dalla portata dell’entourage rossonero.

Se Thiago Silva farà un esame di coscienza e valuterà la situazione, potrebbe rinunciare ai 7,5 milioni “accontentandosi” dei 4,5, in caso contrario non è escluso un nuovo inserimento del giocatore nella lista delle cessioni. A questo punto però, il Psg o il Barcellona non saranno di certo propensi a sborsare 38 milioni di euro come nella prima occasione, e allo stesso giocatore non verranno sicuramente proposti 12 milioni netti all’anno. Ci sarà da riflettere e trovare l’accordo, sia per il bene del Milan, sia per il bene del calcio italiano, che in caso di cessione del brasiliano da parte dei rossoneri, perderebbe un altro fuoriclasse assoluto.

Pubblicato il 26 Giugno 2012 da Salvatore Stella

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito