Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN, PATO DIVENTA UN PROBLEMA

Il giocatore potrebbe andare in prestito in Brasile

MILAN, PATO DIVENTA UN PROBLEMA

L’idillio tra il Milan e Pato sembra arrivato al capolinea. Non si amano più. Eppure c’è una Barbara (Berlusconi) di mezzo. Dopo la gara vinta contro l’Anderlecht Alexandre Pato, anziché esultare per la vittoria, si lamentava per il suo poco impiego da parte del tecnico Massimiliano Allegri, che in realtà lo preservava e lo usava a piccole dosi perché voleva fargli prendere forma piano piano per non creargli ricadute, che puntualmente è arrivata proprio in quella stessa partita.

Oggi, dopo l’ennesimo infortunio, occorsogli proprio durante quella famosa partita con l’Anderlecht, ha parlare è stato proprio il Presidente Silvio Berlusconi, dichiarando che ora Pato è diventato un problema a causa dei suoi troppo frequenti infortuni, troppi per un giocatore che lui stesso considera quello con il maggior futuro in rossonero, troppi per un giocatore di 22 – 23 anni. Cosi facendo si avrà una diminuzione di valore del patrimonio.

Poi il Presidente ha affermato che ora vuole stare vicino alla squadra, e per questo sabato andrà nuovamente a Milanello, alla vigilia di un match importantissimo per i rossoneri, come Milan – Juventus. L’ex premier ha anche detto che rimpiange Ibra, ma allo stesso tempo si è risparmiato ben 160 milioni in tre anni (non pochi di questi tempi), quindi si tiene stretto El Shaarawy che molto bene si sta comportando in questo primo scorcio di stagione, indicando quella dei giovani come la strada giusta.

Significative anche le dichiarazione dell’agente di Alexandre Pato, Gilmar Veloz, a TMW, il quale afferma che se il presidente ha proferito queste parole avrà avuto i suoi motivi. Ha continuato dicendo che lui Martedi sarà in Italia e valuterà insieme alla società il dà farsi.

Per il Papero rossonero si prospetta dunque un ritorno in patria: il poco minutaggio a suo favore potrebbe fargli rischiare il Mondiale 2014 in casa e lui non vuole assolutamente correrlo questo rischio. Voci di corridoio parlano di un suo passaggio in prestito al Corinthians.

Pubblicato il 24 Novembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito