Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN, PER LA PANCHINA DONADONI O PRANDELLI.

Sfumato Dedè si volge lo sguardo altrove. Da monitorare la situazione portieri.

MILAN, PER LA PANCHINA DONADONI O PRANDELLI.

Potrebbe essere stato già deciso il successore di Massimiliano Allegri sulla panchina del Milan. Il Presidente onorario, Silvio Berlusconi, sembra che abbia individuato in Cesare Prandelli il prossimo allenatore del Milan.

Il discorso è ovviamente proiettato nella stagione 2014/15, ovvero dopo il mondiale in Brasile. La scelta sarebbe caduta su Prandelli perché l’allenatore di Orzinovi ha l’esperienza giusta per guidare una squadra come il Milan, anche se cosi facendo ci si allontanerebbe dalla volontà del Presidente il quale vorrebbe il “Milan ai milanisti”, cosa tra l’atro lasciata passare anche per Massimiliano Allegri. Altro motivo per cui Prandelli andrebbe bene è anche la sua disponibilità e capacità nel lanciare i giovani in Prima Squadra, aspetto molto importante vista la congiuntura economica e le politiche, anche quelle dei grandi club, di puntare sui giovani per il rilancio.

Tutto dipenderà però dalla volontà di Massimiliano Allegri: si, perché è il tecnico livornese che deve decidere il suo futuro, a lui spetta la decisione di restare un altro anno fino alla scadenza naturale del contratto, oppure andarsene. In questo caso il Milan punterebbe su Roberto Donadoni, attuale tecnico del Parma, che a pi riprese si è detto disponibile ad allenare il Milan.

Intanto la società è sempre attiva sul fronte mercato, anche se è sfumato un colpo: il difensore brasiliano Dedè, classe 1988, seguito a lungo dal club di Via Turati, ha firmato per il Cruzeiro, lasciando cosi il Vasco Da Gama ma restando comunque in Brasile. Il Milan, a questo punto, si concentrerà su un altro difensore, il colombiano Jherson Vergara, classe 1994 in forza attualmente all’Universitario di Popayan, squadra della Serie B colombiana. Il costo dell’operazione è di circa 2 milioni di euro. Radio mercato parla di un interessamento del Manchester City per Kevin Prince Boateng, l’affare sembra possibile. Il contratto del Boa rossonero scade nel 2014, ed oltre al City ci sarebbe anche l’interessamento del Bayern Monaco.

Per quanto riguarda la porta, il Milan sarebbe pronto a sborsare per 12 milioni di euro per Tim Krul, portiere 25enne in forza al Newcastle. La situazione dei guardiapali attualmente in rosa è ancora poco chiara: Amelia probabilmente chiederà di essere ceduto per giocare di più e chiudere la carriera alla Roma oppure in Premier League. Abbiati, invece, ha il contratto in scadenza e la sua situazione verrà valuta a fine anno. Per quanto riguarda il portiere Gabriel, ora sta giocando stabilmente nella Primavera di Aldo Dolcetti, ed il futuro sarà valutato a fine stagione.

Pubblicato il 18 Aprile 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito