Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

MILAN, PUOI PERDERE ALLEGRI

Il tecnico chiede garanzie. La Roma è sempre alla finestra.

MILAN, PUOI PERDERE ALLEGRI

Vittoria importante quella del Milan sul Palermo, che mette pressione al Napoli di Walter Mazzarri e rende vivo la lotta per il secondo posto.

A fine gara, il tecnico del Milan, Massimiliano Allegri, ha parlato ai microfoni delle varie emittenti televisive, del suo futuro messo in discussione dopo la sconfitta contro il Barcellona. Il tecnico livornese ha detto di stare bene al Milan e che per andare avanti bisogna essere in due, messaggio rivolto soprattutto al Presidente Onorario, Silvio Berlusconi che più volte ha fatto ironia sul tecnico rossonero, un po’ meno per Adriano Galliani che, anzi, l’ha difeso in più di un’occasione, soprattutto ad inizio stagione, quando le cose per i rossoneri andavano abbastanza male. All’amministratore delegato rossonero, Allegri chiede di mostrargli ancora più fiducia con un contratto per altri due anni alle cifre simili a quelle percepite da Antonio Conte e Walter Mazzarri. La Roma è decisa sul tecnico livornese, e se le cose non dovessero subito chiarirsi, potrebbe essere proprio Allegri a decidere di cambiare panchina: eventualità da non sottovalutare per la dirigenza rossonera.

Massimiliano Allegri si sofferma anche sulla sostituzione di El Shaarawy, dicendo che il Faraone sta facendo un’annata straordinaria che nessuno poteva immaginare e che deve stare tranquillo. Allegri continua dicendo che è normale il calo di rendimento del ragazzo e giustifica la sua reazione. Il cambio, spiega il tecnico livornese, è stato necessario perché aveva bisogno di forze fresche ed ha preferito togliere El Shaarawy piuttosto che Boateng.

Una considerazione Allegri la fa anche su Mario Balotelli, decisivo nella gara con il Palermo, firmando una doppietta: il tecnico dice il ragazzo è sereno e con il Milan gioca da protagonista insieme ad alti giovani, aggiungendo anche che è un ottimo professionista ed ha tanta voglia di mettersi io gioco.

E’ lo stesso Balotelli ha prendere le difese del Faraone dicendo che anche lui sarebbe andato negli spogliatoi a fare la doccia perché faceva freddo. D’accordo con l’attaccante rossonero è anche Mathieu Flamini. Non molto d’accordo con il gesto di El Sharaaway il portiere Marco Amelia che si era alzato per richiamare il giovane attaccante, ma è stato fermato poi da Luca Antonini.

Pubblicato il 18 Marzo 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito