Serie A 2015 - 2016 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

NAPOLI, ALLARME RIENTRATO PER HIGUAIN

Radosevic seguito dal Vicenza

NAPOLI, ALLARME RIENTRATO PER HIGUAIN

Gli impegni delle varie nazionali non impedisce al Napoli di svolgere il consueto allenamento giornaliero: all’orizzonte c’è la sfida con il Chievo del 14 settembre. La squadra, sotto lo sguardo stento del vice allenatore Fabio Pecchia, ha svolto la propria seduta tra possesso palla, esercitazioni individuali e partita a campo ridotto sette contro sette. Tra i presenti anche il nuovo arrivato David Lopez il quale ha scelto la maglia numero 19. Assente giustificato Rafa Benitez volato a Nyon per il Forum organizzato dalla UEFA per allenatori d’elite. Aveva destato preoccupazione l’infortunio di Gonzalo Higuain, allarme poi rientrato perché si è trattato solo di un affaticamento muscolare, tanto che El Pipita ha guardato la sfida contro i Campioni del Mondo della Germania dalla tribuna ed oggi tornerà a Castelvolturno per essere probabilmente a disposizione per il match contro il Chievo.

Sul fronte mercato, intanto, è polemica tra La Gazzetta dello Sport e Carlo Pallavicino agente di Goran Pandev che si è trasferito al Galatasary insieme a Blerim Dzemaili. La rosa avrebbe riportato in maniera errata le dichiarazioni dell’agente rilasciate a Radio CRC trasformando in accusa quelle che erano solo delle considerazioni personali. In buona sostanza la Gazzetta aveva riportato delle dichiarazioni dove pare che l’agente affermasse che Benitez avesse lasciato ai margini Pandev e che non avesse la capacità di dare un’anima alla squadra. In realtà Pallavicino ha dichiarato che Benitez è un tecnico straordinario ma non adatto ad una piazza come Napoli perché in azzurro serve un allenatore che faccia crescere una realtà, mentre lo spagnolo è più adatto a società che hanno un budget elevato e che siano abituate a disputare la Champions League.

Da par suo Pandev pensa alla nuova squadra, come è giusto che sia, affermando che farà di tutto per portare la quarta stella al Galatasary (il 20esimo scudetto, ndr). In un’intervista a Il Mattino l’ex Inter afferma che gli allenatori più importanti nella sua carriera sono stati Delio Rossi, Josè Mourinho e Walter Mazzarri, mentre più polemico è stato sulla questione della sua cessione, rimandando la stessa domanda al tecnico spagnolo Rafa Benitez.

Chi potrebbe lasciare la squadra potrebbe essere Josip Radosevic, infatti il talento croato è richiesto dal ripescato Vicenza in Serie B, il quale ha a disposizione un’ulteriore settimana per allestire una squadra competitiva per il torneo cadetto. La trattativa con il club veneto fatica a decollare perché, come spiega l’agente del giocatore Giuseppe Bofisè, le parti sono distanti svelando anche che negli ultimi giorni di mercato il Vicenza aveva tentato di acquistare il giocatore ma con scarsi risultati. Infine, l’agente di Radosevic ha concluso dicendo che il ragazzo è tranquillo perché sa di avere la stima di Benitez quindi aspetterà il suo turno e si farà trovare pronto.

 

Pubblicato il 05 Settembre 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito