Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

NAPOLI, MAZZARRI DELUSO MA FIDUCIOSO NELLA RIPRESA DELLA SQUADRA.

Ora i partenopei devono stare attenti a mantenere la seconda piazza.

NAPOLI, MAZZARRI DELUSO MA FIDUCIOSO NELLA RIPRESA DELLA SQUADRA.

La sconfitta di Verona, rischia di far perdere anche il piazzamento in Champions League al Napoli di Walter Mazzarri. Tuttavia, il tecnico di San Vincenzo, non fa drammi per questa sconfitta, commentandola come un momento dove gira tutto storto, ma è convinto della forza della sua squadra che sicuramente reagirà e ripartirà per mantenere il secondo posto in classifica. Mazzarri indica l’obiettivo stagionale nei primi cinque posti.

Walter Mazzarri commenta, tatticamente, la gara contro il Chievo, dicendo che gli uomini di Eugenio Corini, sono stati bravi ad aggredire, mentre il Napoli non è partito bene ed è arrivato cosi il gol del Chievo. Nel secondo tempo invece, il Napoli ha portato avanti un vero e proprio assedio, ma la palla non ha voluto saperne di entrare, dimostrazione è, secondo il tecnico partenopeo, il rigore sbagliato da Cavani, dove Puggioni ha fatto un intervento da grande portiere. Proprio sul Matador, il tecnico dice che il suo ultimo gol, paradossalmente, è arrivato in una gara dove il Napoli ha avuto molte meno occasioni, aggiungendo che il ragazzo sta bene e si sta impegnando al massimo e non c’è nessun problema.

Sull’’eliminazione in Europa League, Mazzarri afferma che avevano deciso di farla in un certo modo per evitare di perdere punti in campionato, aggiungendo che il gruppo è unito. Difende il suo portiere, Morgan De Sanctis, definendolo uno dei migliori portieri italiani in circolazione, che sta facendo bene da anni e che gli è capitata solo una giornata storta, quindi va lasciato tranquillo.

Sul discorso del rinnovo, Walter Mazzarri afferma che, mai come ora, il rapporto tra lui ed il presidente De Laurentiis è ottimale. Il tecnico continua dicendo che è stato lui a firmare, per la prima volta nell’era De Laurentiis, un contratto pluriennale, ed ora è sempre lui a chiedere di aspettare la fine della stagione per poter decidere il da farsi nella prossima. Si dice infastidito da queste voci che vogliono per forza ricamare attorno a questa situazione.

Pubblicato il 11 Marzo 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito