Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

SAMPDORIA, CONTRO IL SASSUOLO PER LA CONTINUITA’

Mihajolivic insultato e aggredito da un “tifoso”

SAMPDORIA, CONTRO IL SASSUOLO PER LA CONTINUITA’

4 punti nelle prime due gara, contro Palermo e Torino, è un bottino niente male per la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic e del presidente Massimo Ferrero. Questo pomeriggio i blucerchiati affronteranno il Sassuolo di Eusebio Di Francesco reduce dal 7-0 rimediato contro l’Inter di Walter Mazzarri.

Nella consueta conferenza stampa di presentazione al match, il tecnico della Sampdoria Mihajlovic parla di continuità come obiettivo per questa stagione per restare nella parte sinistra della classifica, aggiungendo che farà turn over nel limite del possibile, anche perché ha una rosa ampia e vuole che tutti si sentano importanti: il tecnico dei blucerchiati, però, specifica che giocherà sempre chi lo meriterà. Il Derby è lontano secondo l’ex tecnico di Catania e Fiorentina, quindi la testa dei giocatori deve essere rivolta esclusivamente alla sfida con il Sassuolo, che ha attaccanti importanti che sanno far male alla retroguardie avversarie.

Mihajlovic, per l’occasione, ha convocato 26 giocatori, unico assente il giovane De Vitis. Ecco l’elenco completo: Portieri: Da Costa, Romero, Viviano. Difensori: Cacciatore, De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Mesbah, Regini, Romagnoli, Silvestre. Centrocampisti: Duncan, Krsticic, Marchionni, Obiang, Palombo, Rizzo, Soriano. Attaccanti: Bergessio, Djordjevic, Eder, Fedato, Gabbiadini, Okaka, Sansone, Wszolek. Per quanto riguarda la formazione l’unico dubbio riguarda Manolo Gabbiadini che ieri è rimasto ancora a riposo a scopo precauzionale, anche se l’orientamento del tecnico serbo è quello di schierare l’attaccante già dall’inizio. In non perfette condizioni anche Gianluca Sansone colpito da una gastroenterite. Il modulo, dunque, dovrebbe essere il 4-3-3 con Viviano tra i pali, la linea difensiva composta dai centrali Gastaldello e Silvestre, a sinistra Regini e a destra De Silvestri; a centrocampo il trio Obiang, Palombo e Soriano ed il tridente d’attacco composto da Eder, Gabbiadini e Okaka.

Una curiosità che riguarda il match è la presenza, esattamente un anno dopo, dello stesso arbitro: sarà infatti Marco Di Bello a dirigere la sfida tra Sassuolo e Sampdoria: lo scorso anno i blucerchiati incontrarono il Cagliari ed il risultato finale fu 2-2. Le statistiche, inoltre, parlano anche di nessuna vittoria esterna nelle sfide arbitre dal Marco Di Bello, con uno score di 4 vittorie casalinghe e 4 pareggi. Per quanto riguarda la situazione tra Di Bello e le due squadre, il Sassuolo ha ottenuto 1 vittoria, 4 pareggi e 1 sconfitta, mentre la Sampdoria ha ottenuto sempre pareggi. Di positivo, per la Samp, è che il Sassuolo non ha mai vinto contro i blucerchiati, tutto questo a testimoniare l’incertezza del match.

Infine, spiacevole episodio per il tecnico della Sampdoria Sinisa Mihajolovic: il tecnico dei blucerchiati, all’uscita dell’albergo, sede del ritiro della squadra, è stato prima insultato e poi aggredito da un tifoso che si è avvicinato tentando di colpire il mister con un pugno, il quale è riuscito a schivare ma che gli ha causato la rottura degli occhiali da sole. A questo punto è nata una colluttazione tra i due, dove pare abbia avuto alla peggio proprio l’aggressore. Solo l’intervento di alcuni giocatori hanno evitato che la situazione degenerasse. Mihajlovic, e la stessa Società, hanno confermato che sporgeranno denuncia contro l’aggressore, che certamente non può essere considerato un tifoso.

Pubblicato il 21 Settembre 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito