Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

SERIE A: KO MILAN, TENTENNA LA ROMA DI ZEMAN. NAPOLI E INTER A VALANGA.

Grandi emozioni! La 1^ Giornata di Serie A si è conclusa con diversi colpi di scena e grandi conferme. Cade il Milan in casa con la Samp, rischia la Roma di Zeman che si salva in pieno recupero, bene Napoli e Inter, entrambe vittoriose in trasferta.

SERIE A: KO MILAN, TENTENNA LA ROMA DI ZEMAN. NAPOLI E INTER A VALANGA.

Ecco il quadro completo della 1^ Giornata:

Fiorentina-Udinese 2-1

Juventus-Parma 2-0

Milan-Sampdoria 0-1

Atalanta-Lazio 0-1

Chievo-Bologna 2-0

Genoa-Cagliari 2-0

Pescara-Inter 0-3

Palermo-Napoli 0-3

Roma-Catania 2-2

Siena-Torino 0-0

Male, malissimo l'esordio dei i rossoneri. Come già accennato, il Milan crolla in casa contro la Sampdoria chiudendo così nel peggiore dei modi una settimana horror, tra le rimostranze di Cassano, il nuovo infortunio di Pato e l'incredibile vicenda Zè Eduardo. Massimiliano Allegri sente che attorno alla sua squadra c'è una fitta coltre di sfiducia e diffidenza. Da un lato le cessioni eccellenti tutto d'un botto, dall'altro gli acquisti che non convincono.

"Quando spingevamo sull'acceleratore non c'era entusiasmo", ha evidenziato l'alleantore rossonero, che secondo i bene informati ieri ha anche litigato con Robinho. Il brasiliano, che aveva accusato una stiratura alla coscia al momento di effettuare un tiro, aveva fatto cenno alla panchina per ben due volte di farcela a restare in campo. Allegri aveva allora sostituito El Shaarawy con Pazzini. Ma, trascorsi pochissimi minuti, Robinho aveva chiesto il cambio, facendo andare su tutte le furie il tecnico livornese, che si era ritrovato con una sostituzione sprecata senza motivo.
E’ chiaro, l'avvio è stato il peggiore che si potesse sperare. Il tecnico rossenero ha poi aggiunto "E’ importante che i ragazzi non si demoralizzino. Ci hanno messo il cuore, ma ci è mancato un briciolo di fortuna, perché non meritavamo di perdere. Possiamo migliorare e piano piano lo faremo, ma ci riusciremo soltanto con serenità e equilibrio. Andare in depressione non serve a nulla".

Intanto dal mercato può arrivare qualcherinforzo. Secondo Allegri "la società sa bene che abbiamo bisogno di un altro attaccante". Naturalmente, grande merito per la sconfitta rossonera va anche alla Sampdoria di Ciro Ferrara, capace di chiudersi in maniera ordinata e pungere in contropiede. Diamo a Cesare quel che è di Cesare…

Se il bungiorno si vede dal mattino, il campionato si annuncia avvincente.

Pubblicato il 27 Agosto 2012 da Antonio Rubento

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito