Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

STASERA ARMENIA-ITALIA, DOBBIAMO SOLO PENSARE A VINCERE E NON CEDERE ALLE POLEMICHE GRATUITE

I meteorologi danno la notizia che da Lunedì probabilmente arriverà il freddo, ed è sicuramente una rassicurazione confortevole visto che di calore incandescente c’è n’è fin troppo tra le polemiche che riguardano De Rossi, tra la sfida di stasera contro l’Armenia, partita valida per la qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014, e tra il match scudetto Juventus - Napoli.

STASERA ARMENIA-ITALIA, DOBBIAMO SOLO PENSARE A VINCERE E NON CEDERE ALLE POLEMICHE GRATUITE

Ricordiamo per l’appunto che stasera alle 19 l’Italia affronterà l’Armenia per il girone B e dovrebbe essere solo questo quello che conta veramente nonostante tutto, ma come sappiamo fin troppo bene le polemiche piacciono un po’ a tutti, nessuno può farne a meno, ma sinceramente ho udito un leggero appesantimento di questioni che con la nazionale poi non c’èntrano nulla. Primo su tutto il caso De Rossi. Solo scrivendo di caso si pensa sia un problema insormontabile, ma non è così. Daniele De Rossi è stato solo messo in panchina contro l’Atalanta, tra l’altro insieme ad Osvaldo e Burdisso, per una scelta dell’allenatore, per spronarli a dare il massimo in campo e a credere fortemente nelle idee tattiche e tecniche di Mister Zeman. Non c’è nient’altro. Zeman ha sempre ribadito in ogni intervista e in ogni conferenza stampa l’importanza a livello tecnico e di spogliatoio di questi elementi. Ora perché Zeman lascia fuori De Rossi il c.t della nostra nazionale dovrebbe fare lo stesso? Mi sembra davvero un gioco meschino e poco rispettoso verso il lavoro di due professionisti come Zeman e Prandelli, uno specchietto per le allodole costruito efficacemente da giornalisti e addetti ai lavori. Siamo in democrazia,sembra, e ognuno fa delle scelte in base al bene della squadra e in base alla partita da affrontare. Addirittura si mormora che De Rossi vuole andare via dalla squadra capitolina, ma l’ha detto lui stesso in qualche intervista? No perché se fossi così io me la sono persa. Tutto questo fa solo male alla nazionale; speriamo nella professionalità di Prandelli e company, così da non cedere alle provocazioni.

Buffon, Maggio, Bonucci, Barzagli, Criscito, Pirlo, De Rossi, Marchisio, Montolivo, Giovinco, Osvaldo. Questi dovrebbero essere gl’undici a scendere in campo. L’ultima notizia riguarda l’assenza di Mario Balotelli fermato dalla febbre. Certo non vedere in campo dal primo minuto El Shaarawy fa sicuramente storcere il naso a molti, ricordiamo che sta salvando praticamente da solo il Milan dal baratro e che sta trovando un’affinità con la porta avversaria alquanto significativa. Non voglio credere che una squadra come l’Armenia possa mettere in difficoltà la difesa azzurra, siamo superiori in tutto, dobbiamo solo ottenere un’importante vittoria, e non voglio dire una facile vittoria.

L’ultima questione, di cui approfondiremo in seguito, è il match scudetto tra un Napoli in forma strabiliante, che ha ottenuto meritatamente record su record, e una Juventus forte, sicuramente favorita, ma che dalla partita contro il Genoa ha dimostrato un po’ di fragilità difensiva che si è confermata sia nella sudata partita di Champions in casa con lo Shakhtar Donetsk, ottenendo un punto non pienamente meritato, e sia nell’ultima partita fuori casa contro il Siena, ottenendo una vittoria sofferta grazie alla grinta di uno dei suoi baluardi, Marchisio.

L’importante è sostenere i ragazzi questa sera, e come ho già detto speriamo che i nostri giochino per vincere e non per mostrare che in casa azzurra le polemiche non fanno male. 

Pubblicato il 12 Ottobre 2012 da Davide Figliolini

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito