Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

VERRATTI: DAL PESCARA AL PSG, PER NON PASSARE DA NAPOLI E MILAN.

Il suo agente svela che sarebbe potuto andare prima al Milan e poi al Napoli.

VERRATTI: DAL PESCARA AL PSG, PER NON PASSARE DA NAPOLI E MILAN.

E’ il suo momento in assoluto. Sta facendo bene, anzi benissimo in Francia. Dopo un primo periodo di ambientamento ha conquistato appieno la fiducia di Carlo Ancelotti. Stiamo parlando ovviamente di Marco Verratti, classe 1992, trasferitosi al Psg da quest’estate.

Il centrocampista pescarese, cresciuto sotto la guida di Cetto Di Mascio, allenatore delle giovanili della squadra abruzzese, ha bruciato le tappe, un po’ per le sue spiccate qualità ed un po’ per sua volontà. Infatti il suo agente, Donato Di Campli, intervistato a Radio Gol Kiss Kiss, ha svelato un retroscena interessante che sta riempiendo le pagine dei giornali: Marco Verratti era stato venduto al Napoli di Walter Mazzarri che però lo avrebbe lasciato in prestito un anno a Pescara, prevedendo per lui un progetto più a lungo termine. Invece Marco ed il suo agente hanno pensato, diciamo a questo punto bene, di rifiutare l’offerta napoletana ed accettare quella parigina per non frena la crescita del ragazzo.

Di Campli continua dicendo che non è stata una scelta per mancare di rispetto alla società partenopea ma solo una questione prettamente di opportunità perché nel calcio italiano si dà poco spazio ai giovani.

Sempre a Radio Gol Kiss Kiss viene chiesto a Di Campli se Verratti preferirebbe giocare la Confederations Cup in Brasile con la Nazionale maggiore oppure le fasi finali dell’Under 21: il procuratore risponde che Marco si atterrà a quello che deciderà la Federazione, ma dà anche un suggerimento e cioè di far giocare l’Europeo ai vari Balotelli, Verratti, El Shaarawy e Florenzi in modo tale che Mangia abbia davvero una squadra super competitiva.

Sempre Di Campli, questa volta a Sky Sport, ha svelato un altro retroscena: Marco Verratti sarebbe potuto andare al Milan quando giocava nelle giovanili, ma il ragazzo preferì restare a casa.

Alcune considerazioni finali: siamo contenti per Verratti perché al Psg ha trovato la sua dimensione e si sta affermando, ma tutto questo denota una mancanza di coraggio da parte dei nostri dirigenti nel puntare sui giovani. Alla fine è un peccato perché ne perde di competitività il nostro campionato.

Pubblicato il 16 Novembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito