Serie A 2017 - 2018 Clicca sulla tua squadra e acquista i biglietti

ZDENEK ZEMAN POTREBBE TORNARE CON UNA NUOVA ESPERIENZA.

La Repubblica Ceca starebbe pensando al tecnico boemo per sostituire Bilek.

ZDENEK ZEMAN POTREBBE TORNARE CON UNA NUOVA ESPERIENZA.

L’esonero dalla Roma gli è costato molto, soprattutto in termini affettivi a Zdenek Zeman, ma, immaginiamo, gli sia costato ancor di più aver lasciato Pescara dopo una stagione straordinaria come quella dello scorso anno.

Non c’è tempo per i rimpianti però per il boemo, perché il tecnico sembra essere in corsa per la panchina della Nazionale del suo Paese: la Repubblica Ceca. L’attuale Ct Ceco, Michael Bilek si sta rendendo protagonista di un pessimo girone di Qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014, cosi la Federazione starebbe pensando di sostituirlo proprio con Zeman. Il cambio potrebbe avvenire proprio in questi giorni, infatti l’ex tecnico del Pescara sarà a Praga per Pasqua ed in quei giorni potrebbe esserci già un primo colloquio. La situazione è precipita a causa dello 0-3 subito lo scorso venerdì, in casa, dalla Danimarca. Il Ct Bilek, sotto contratto da luglio 2012,  ha tentato di rifarsi con un altro 3-0, a suo favore, contro l’Armenia, ma la Nazionale Ceca sembra con un piede fuori dalla Qualificazione. La scelta, almeno per il momento a livello virtuale, sarebbe dovuta al fatto che la Repubblica Ceca ha “solo” giovani da valorizzare, progetto fatto a posta per Zeman. C’è un altro punto da tenere presente: il boemo non ha mai guidato una Nazionale e la sua filosofia di gioco mal si sposa con quanto prevede la guida di una rappresentativa nazionale: incontri sporadici distanti molto tempo l’uno dall’altro e poca possibilità e tempo di poter inculcare le proprie idee per un gioco, quello di Zeman, che richiede abbastanza tempo per assimilarne i meccanismi. Ma, nel caso in cui la scelta della Federazione dovesse ricadere su di lui, ironia della sorte, si troverebbe di fronte proprio la Nazione che più gli ha dato nella sua carriera: l’Italia di Cesare Prandelli il prossimo 7 giugno.

A dir la verità, pur essendo molto apprezzato nel suo Paese, Zeman non è mai stato “profeta in patria”, avendola lasciata nel 1968 per approdare al Palermo e restando in Italia costruendosi la fama di “Maestro del Calcio” apprezzato soprattutto a Foggia, con la mitica Zemanlandia, a Roma nella sua prima esperienza, e di recente, come già detto, a Pescara lo scorso anno conseguendo una storica promozione nella massima Serie.

 

 

 

 

Pubblicato il 27 Marzo 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione si avvicina ed il grande calcio promette forti emozioni!

La Serie A, la Champions League, l'Europa League e la Coppa Italia: queste sono le competizioni che terrano i tifosi italiani col fiato sospeso!

Su 2Biglietti.com trovi i biglietti delle partite interne ed esterne di Serie A, Champions League, Europa League e Coppa Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti delle partite di campionato e di coppa presenti on-line, e ti consente di confrontare i prezzi fatti dai vari operatori del settore. Inoltre il sito pubblica i link per l'acquisto dei biglietti sui siti sicuri.

Per maggior informazioni sui contenuti, le notizie e le offerte per i biglietti presenti su 2biglietti.com potete consultare il nostro Disclaimer

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito